Top

Pillola anticoncezionale e gravidanza

16 marzo 2008 · scritto da

pillola
Se utilizzi la pillola come anticoncezionale, prima di inziare a cercare un figlio, sarebbe meglio aspettare tre cicli mestruali naturali per consentire al proprio organismo di riprendere le normali funzioni metaboliche.
Nello stesso periodo è quindi consigliabile utilizzare altri metodi contraccettivi quali il preservativo o il diaframma.

Sono tante le “leggende” sulla pillola ma la più diffusa è legata alla seguente domanda: “è vero che chi la usa per troppo tempo non può avere dei figli e che rischia la sterilità?”
La risposta corretta è: no.
Numerosi studi hanno infatti dimostrato che la maggior parte delle donne rimane incinta entro un anno dalla interruzione della pillola anticoncezionale e praticamente tutte entro due anni.

Se però pensi di essere rimasta incinta durante il periodo in cui assumevi ancora la pillola, è meglio che consulti il tuo ginecologo perchè purtroppo gli ormomi contenuti nella pillola, potrebbero danneggiare l’embrione nella prima e delicata fase dello sviluppo.

Infine, se utilizzi invece la spirale, come metodo contraccettivo, non c’è alcuna ragione per rimandare la gravidanza o periodo di “purificazione” da osservare. Sarà sufficiente rimuoverla quando ti verrà confermata la gravidanza :-)
 (attenzione: la rimozione è obbligatoria. Continuare ad utilizzarla, potrebbe portare ad un aborto spontaneo o a un parto prematuro).








Leggi l'articolo precedente: « Più sesso, meno bambini
Leggi l'articolo successivo: » Sintomi della gravidanza


Lascia il tuo indirizzo email - Potrai sempre disiscriverti quando vuoi!

Rimarrai sempre informata su tutti gli aggiornamenti del sito. Gravidanza, storie di mamme e famiglia, crescita dei bambini...è molto utile! Provare per credere! :-)

Commenti a questo post

71 commenti a “Pillola anticoncezionale e gravidanza”

  1. silvia ha scritto il 15 luglio 2008 alle ore 2:19 pm

    In questo articolo ho trovato tutti le risposte ai miei dubbi, anche perche da quando avevo 18 anni ho cominciato ad assumere la pillola anticoncezionale e su consiglio del ginecologo non era necessario fare sospensioni ,ma dato il prolungare dell’ assunzione ne ho fatti alcuni …..cosi da gennaio ho interrotto e fino a giugno abbiamo usato il profilattico e da luglio nessuna precauzione anche perche Ora ho 36 anni e con il mio fidanzato che ha 40 anni abbiamo deciso di avere un bimbo. grazie baci silvia

  2. barbapapa ha scritto il 15 luglio 2008 alle ore 2:26 pm

    Ciao Silvia, la tua storia è simile alla mia e a quella di mia moglie. Lei prendeva la pillola da oltre 10 anni, l’ha sospesa, abbiamo utilizzato il preservativo per tre mesi e poi … zac, al primo colpo è rimasta incinta!

  3. carmen 86 ha scritto il 19 agosto 2008 alle ore 8:33 pm

    salve,io ho un piccolo problema:ho dimenticato di prendere una pillola anticoncezionale nella prima settimana e poi ho avuto dei rapporti non protetti.cosa succede adesso? Dopo quanto tempo posso fare il test per vedere se sono rimasta incinta?…grazie

  4. carmen 86 ha scritto il 19 agosto 2008 alle ore 8:37 pm

    cosa succede se dimetico una pillola nella prima settimana?il problema è che ho avuto un rapporto nn protetto subito dopo.dopo quanto tempo posso fare il test di gravidanza?per favore ho bisogno di saperlo prestissimo…grazie

  5. barbapapa ha scritto il 20 agosto 2008 alle ore 9:16 am

    Ciao Carmen, dipende anche molto da quanto tempo (mesi/anni) assumevi la pillola. Se l’hai dimenticata un giorno solo è un conto, tutta una settimana è un’altro. E comunque non esiste una risposta certa.
    Il test lo puoi fare immediatamente il giorno successivo alla mancata mestruazione ma sarebbe meglio aspettare un paio di giorni.

  6. barbamamma ha scritto il 21 agosto 2008 alle ore 8:22 pm

    Ciao Carmen, teoricamente si è feconde nel periodo ovulatorio, che è all’incirca 14 giorni dopo le mestruazioni, ma potresti avere una doppia ovulazione, quindi è difficile darti una risposta. Io ho preso la pillola per anni, e quando dimenticavo una pillola, ma la assumevo entro le 12 ore successive al solito orario, ero comunque coperta. E’ la tua prima scatola? Difficile darti uan risposta precisa.
    E’ buona cosa , in questi casi, rivolgersi ad un medico.

  7. angela ha scritto il 10 ottobre 2008 alle ore 12:07 pm

    ciao sono Angela, ho 39 anni , sposata, abbiamo deciso con mio marito di avere un bimbo, devo lasciare la pillola che prendo da 7 anni e non nascondo di avere tanta paura che non capiti subito essendo io molto ansiosa. Desidero tanto rimanere subito incinta dopo l’interruzione ma il panico mi assale. Sono stata dal ginecologo il quale sottoponendovi a visita ed eco mi ha confermato che va tutto bene e di cominciare subito a provare. Vi prego aiutatemi ad esorcizzare la mia paura con delle risposte confortanti per il mio caso. Resto in attesa e anticipatamente ringrazio.

  8. kessy ha scritto il 15 ottobre 2008 alle ore 4:44 pm

    Domanda??????????? ho 29 anni, nel 98 ho avuto una IVG. ho preso la pillola da allora sospendendola ogni 6 mesi circa sino al 2002. da allora non l’ho più sospesa sino a maggio 2008… ora vorrei un figlio ma dopo 5 mesi dalla sospensione non arriva!!! il medico dice che è tutto ok… cosa mi dite voi??

  9. ilaria ha scritto il 14 novembre 2008 alle ore 2:31 pm

    buongiorno, mi chiamo ilaria, prendo regolarmente la pillola da un anno, ma questa settimana non m è comparso il ciclo, o meglio ho avuto piccolissime perdite e basta, pur avendolo di solito molto abbondante.
    questo problema è stato accompagnato da nausea, stanchezza e dolori al seno.
    Tutto farebbe pensare ad una gravidanza ma come è possibile se nn ho ritardato nemmeno una pillola, e non ho assunto farmaci?
    vi prego rispondetemi, sono molto in ansia….

  10. Simona ha scritto il 26 novembre 2008 alle ore 10:44 am

    Ciao, ho interrotto la pillola 1 mese fa e o avuto il ciclo dopo i 4 giorni però io e mio marito vorremmo un bimbo e o visto che anche se in quei 4 giorni non protetti o avuto rapporti non sono rimasta incinta e ora o un altro ciclo, e normale??? o l’effetto della pillola che o assunto per un anno e mezzo e ancora in circolo??? prima dell’assunzione o svolto un aborto indotto e ho fatto anche il vacino dell’RH negativo perchè o il gruppo sanguigno 0 negativo…forse non Ha funzionato??? mio marito è 0 positivo può esserne la causa della mancanza di gravidanza??? rispondete al più presto, non so a chi chiedere e mi trovo sola in queste cose! ciao simona.

  11. Christine ha scritto il 26 novembre 2008 alle ore 11:33 am

    la cosa migliore è chiedere al dottore, noi non siamo dottori, ma solo mamme con le loro esperienze….
    in bocca al lupo

  12. Marty ha scritto il 3 marzo 2009 alle ore 4:10 pm

    Salve. Ho 21 anni, e prendo la pillola yasminelle da poco più di un anno (21 compresse + 7 giorni liberi di ciclo). Dopo la settimana di interruzione per il ciclo, ho ricominciato ad assumere regolarmente la pillola… però il 4° giorno l’ho dimenticata, prendendola quindi dopo 12 ore… Nella confezione c’è scritto che se si dimentica una pillola la prima settimana, e non si hanno avuto rapporti scoperti la settimana precedente, bisogna prendere misure contraccettive per i successivi 7 giorni…. Però ho avuto rapporti dopo 3 giorni a rischio, scoperti……. Può essere che sia incinta?? Se volessi fare il test d gravidanza, posso farlo i due-tre giorni prima che inizi il ciclo (mi arriva il 4° giorno dalla sospensione della pillola) o aspetto di vedere se ho le mestruazioni??? grazie

  13. Caterina ha scritto il 31 marzo 2009 alle ore 8:17 am

    Ciao a tutte, scusate il disturbo ho un problema da porvi.
    Ho interrutto il 17 gennaio la pillola Yasminelle, dopo un anno di assunzine, il 22 gennaio come previsto compaiono le mestruazioni da sospensione. Oggi 31 marzo ancora non ho avuto il mio ciclo normale, in poche parole le mestruazioni “naturali” non sono più arrivate. Ho fatto vari stick, ma è negativo. La ginecologa ha detto che è tutto normale e di non preoccuparmi, ma gli anni passano e non vorrei mai avere dei problemi, io e il mio compagno desideriamo un bebè e logicamente non vorrei aver problemi. Un abbraccio e grazie fin d’ora per la risposta.
    Caterina

  14. Sandra ha scritto il 31 marzo 2009 alle ore 8:32 am

    Cara Caterina, non so, non sono una ginecologa e non ho la presunzione di saperne di più di uno specialista. Fatta questa premessa, posso dirti che per la mia esperienza e per quello che sento dire, dopo la sospensione della pillola le ovaie si riattivano subito ed il ciclo dovrebbe arrivare… Hai saltato due mesi… Sicuro sicuro che è normale? Fossi in te chiederei un consulto con un altro ginecologo. Forse potresti fare qualche indagine ormonale per tranquillizzarti un po’! In bocca al lupo!

  15. sara ha scritto il 9 aprile 2009 alle ore 1:25 pm

    ciao , io ho interrotto la pillola il 5 marzo, il 9 ho avuto le mestruazioni, oggi 9 aprile ancora niente…..sarò incinta?? o semplicemente dopo l’interruzione sono così irregolari?? grazie

  16. silvia 75 ha scritto il 10 aprile 2009 alle ore 4:00 pm

    Ciao a tutte!ho 33 anni,dopo 4 anni ho deciso di interrompere l’assunzione della pillola con lo scopo di avere un bimbo.Il primo ciclo ha tardato 2 giorni e la cosa mi ha fatto ben sperare,anche perchè le mie amiche,che hanno figli,mi dicono tutte che per loro rimanere incinta è stato semplicissmo,è bastato non prendere più la pillola e al primo colpo è andato tutto bene.Per me non è stato così…ho calcolato il mio periodo fertile col metodo ogino knauss,anche se non è affidabile subito dopo l’interruzione della pillola.Il caso ha voluto che durante il mio picco di fertilità,il mio compagno abbia deciso di “venire”fuori…sono rimasta allibita!non l’avevo messo al corrente del mio calcolo per non avere dei rapporti condizionati,ma non pensavo che mi facesse uno scherzo simile…Spero vada meglio la prox volta.Auguro a tutte voi buona pasqua.

  17. MARIA GRAZIA ha scritto il 15 aprile 2009 alle ore 11:10 pm

    ciao a tutte .volevo chiedere aiuto , sono disperata da quando ho avuto la prima gravidanza e da 10 hanni che prendo la pillola.mi sono fatta convincere di interromperla prima non l’avevo mai fatto per paura di un’ altra gravidanza .il punto e che lo sospesa il 17marzo e il ciclo mi doveva venire il 13 aprile puo’ essere che e un semplice ritardo aiutatemi

  18. Barbara ha scritto il 17 aprile 2009 alle ore 8:44 pm

    Ciao, ho 31 anni e due bimbi 7 e 4 anni.Prima di un interventi ho dovuto sospendere la pillola, l ho ripresa il primo giorno del ciclo, ma all ottavo giorno l ho dimenticata accorgendomi la sera dopo quindi passate alla grande le 12 ore ,e sia nelle ore prima e dopo ho avuto rapporti con mio marito e non protetti.Ce qualcuno che puo’ dirmi se è il caso che mi preoccupo? Ho letto di varie dimenticanze ma mai di dimenticanze alla prima confezione dopo una pausa.Grazie fin dora a chi vorra’ rispondermi.

  19. antonio dandrea ha scritto il 4 maggio 2009 alle ore 6:23 pm

    la mia ragazza a dimenticato di prendere la pilola dopo quando tempo la puo riprendere grazzie

  20. Laura ha scritto il 7 maggio 2009 alle ore 4:22 pm

    Ho una gran confusione, … ho interrotto la pillola dopo una settimana d’assunzione perchè non mi andava più di prenderla e non mi faceva stare al meglio (l’ho presa per oltre un anno). Ho avuto rapporti non protetti e dopo quattro giorni ho avuto le mestruazioni. Non capisco se sono “finte” o devo iniziare il conteggio nuovamente dall’ultimo giorno. Anche perchè stò programmando di avere un cuccioletto :-)

  21. Pina ha scritto il 12 maggio 2009 alle ore 3:25 pm

    Salve, ho assunto minesse per circa 5 anni. Non sono arrivate le mestruzioni e mi sono preoccupata. La gravidanza non si era instaurata. La causa della mancata mestruazione può essere stata l’assunzione di molti antibiotici per curare una brochite. Quindi ho sospeso l’assunzione della pillola.
    Ho avuto il ciclo regolarmente una volta e il mese successivo sono rimasta incinta. Sento dire che bisogna attendere almeno 3 cicli “normali” per “purificarsi”….il mio bambino va incontro a problemi?

  22. barbapapa ha scritto il 12 maggio 2009 alle ore 4:12 pm

    Ciao Pina, per quanto ne sappiamo, il lasciar trascorrere qualche mese, dopo l’interruzione della pillola, prima di cercare il concepimento è solo un consiglio. Non risultano evidenze scientifiche in tal senso. Sarebbe meglio se provi comunque a chiedere alla tua ginecologa e…se torni ad informare anche noi te ne saremo grati!

  23. Pina ha scritto il 12 maggio 2009 alle ore 5:27 pm

    Ho inviato oggi mail al mio ginecologo…sto attendendo risposta…grazie!..vi informerò appena possibile

  24. barbapapa ha scritto il 12 maggio 2009 alle ore 5:30 pm

    Grazie, sarà una preziosa info anche per le altre donne!

  25. Pina ha scritto il 18 maggio 2009 alle ore 12:40 pm

    Il mio ginecologo mi ha risposto che non ci sono assolutamente dati scientifici che possano supportare quella che può definirsi una “leggenda metropolitana”!

  26. barbapapa ha scritto il 18 maggio 2009 alle ore 2:24 pm

    Ciao Pina, ti sei ricordata! Grazie mille per il tuo prezioso contributo!

  27. Paola ha scritto il 21 maggio 2009 alle ore 7:26 pm

    ciao. ho preso la pillola per 3 anni e ora l’ho sospesa per avere un altro bimbo.
    il problema è che sono al primo mese di sospensione e mi sarebbe dovuto venire il ciclo martedì e oggi ancora ninte. sono sempre stata puntualissima e ho aputo delle mia prima gravidanza al primo giorno di ritardo. nel caso dovessi essere incinta corro il rischio di gravidanze gemellari o malformazioni al feto?
    grazie.

  28. barbapapa ha scritto il 21 maggio 2009 alle ore 9:58 pm

    Ciao Paola, leggi quanto ha scritto Pina!

  29. monica ha scritto il 28 maggio 2009 alle ore 11:39 am

    Ciao solo un informazione, ho smesso di prendere la pillola il 15 di maggio per poi avere un bebè..la mia ginecologa mi dice di aspettare un mese e un ciclo naturale.. ma se dovesse succedere prima???..nn dovrebbe accadere nulla al bimbo spero..??’???

  30. ANNALISA ha scritto il 24 giugno 2009 alle ore 9:08 am

    ciao io prendo la pillola da 13 lunghi anni con una sola interruzione durante la quale non ho avuto il ciclo per ben 9 mesi.quindi ho dovuto riprendere la pillola perche’ mi stavo gonfiando da morire! oggi pero’ vorrei smettere ma ho tanta paura di tornare a dover aspettare questo benedetto ciclo che non arriva cosa mi consigliate???

  31. Christine ha scritto il 24 giugno 2009 alle ore 2:38 pm

    di parlarne con un medico.
    solo un medico può darti le indicazioni più corrette.
    in bocca al lupo!

  32. Alessandra ha scritto il 17 luglio 2009 alle ore 1:44 pm

    ciao, ho bisogno di un aiuto..sn abbastanza disperata. è il terzo mese che prendo la pillola Yasminelle e sono alla seconda settimana del blister. oggi ho trovato sul pavimento di casa una pillola, io ero sicura di averle prese tutte invece a quanto sembra una mi dev’essere sfuggita mentre la prendevo..quindi non so nemmeno quale giorno ho saltato ma credo che sia stato sabato o domenica scorsa (il 6° o il 7° gg)..ho avuto rapporti non protetti sia la scorsa settimana che questa. ho contattato la mia ginecologa e mi ha detto che non posso fare altro che continuare a prendere la pillola regolarmente e di avere rapporti protetti per i prossimi 10/15 gg..inoltre mi ha detto che il rischio di gravidanza c’è. per essere sicura di non essere incinta devo aspettare le mestruazioni, ma l’angoscia mi attanaglia… il mio ragazzo mi ha detto che non devo preoccuparmi qualsiasi cosa succeda! qualcuno ha avuto la stessa esperienza? il rischio di gravidanza è alto??

  33. davide ha scritto il 31 luglio 2009 alle ore 3:05 pm

    volevo sapere ke riskio d gravidanza ce in percentuale facendo uso della pillola anticoncezionale e facendo uso x qlke giorno d qlke pillola x alleviare dei dolori ai reni.vorrei saperlo al piu presto xke in qst giorni o avuto un rapporto kompleto kn la mia ragazza e mi a detto ke stava assumendo qst pillole x i dolori ai reni.nn sapendo d qsta possibile interferenza fra le 2 pillole mi pongo qst interrogativo da molti giorni.spero ke qlk1 mi sappia dare 1 risposta precisa a breve grazie.

  34. Alessandra ha scritto il 3 agosto 2009 alle ore 8:58 am

    ciao, effettivamente ci sono alcuni farmaci che possono ridurre l’efficacia della pillola anticoncezionale e quindi per il periodo di assunzione del farmaco e per alcuni giorni successivi è necessario prendere altre precauzioni. non so che tipo di farmaco sta assumendo la tua ragazza pero’ di solito sul foglio illustrativo del farmaco è indicato se puo’ interferire sull’effetto della pillola anticoncezionale. cmq ti consiglio di parlarne con lei..credo cmq che lei non sia così sconsiderata da non aver pensato a questo problema.

  35. susy ha scritto il 29 agosto 2009 alle ore 10:14 pm

    ciao ragazze sono susy. vorrei un agliuto il mio ragazzo e stato cn un altra donna e questa donna gli a detto ke e rimasta incinta. però lei perende la pilolla puo restare incinta quando prende la pilolla? ragazze una risposta grazie

  36. Alessandra ha scritto il 31 agosto 2009 alle ore 8:25 am

    Ciao susy, quando dici che il tuo ragazzo è andato con un’altra donna vuoi dire che ti ha tradita? Beh se il mio ragazzo mi tradisse di certo i suoi problemi non sarebbero i miei e sicuramente lo lascierei. Comunque per rispondere alla tua domanda, è molto improbabile ke l’altra donna sia incinta se ha sempre preso regolarmente la pillola.

  37. Roby77 ha scritto il 2 settembre 2009 alle ore 6:02 pm

    Ciao a tutti. Leggo oggi per la prima volta domande interessanti che riguardano anche me….ho assunto la pillola per parecchi anni (quasi 16). Inizialmente DIANE (con interruzioni brevissime di circa 2/3 mesi all’anno); negli ultimi due anni prendevo la YASMINE senza mai aver interrotto l’assunzione. Ora, mio marito ed io abbiamo deciso di avere un bimbo….è vero (o semplicemente una leggenda metropolitana) ke potrei avere serie difficoltà a rimanere incinta??

  38. barbapapa ha scritto il 2 settembre 2009 alle ore 6:24 pm

    come già scritto nel post, no, leggenda.

  39. Pina ha scritto il 4 settembre 2009 alle ore 9:31 am

    io ho preso la pillola per 5 anni….il medico mi aveva detto che per rimanere incinta poteva volerci qualche mese e invece appena sospesa…..sorpresa! stiamo aspettando una bella bimba!

  40. saretta ha scritto il 17 settembre 2009 alle ore 7:04 pm

    ciao a tutte! avrei una domanda da porvi. sono 23enne e prendo la pillola da 4 anni (x la verità, in tutto questo periodo ho cambiato 3 pillole: la prima è stata Arianna, la seconda Yasmine e la terza, da poco più d un anno, Yasminelle). in quest’ultimo anno, per la precisione negli ultimi 6 mesi, ho avuto 3 episodi di perdite di sangue (della durata di qualche giorno) scarse, ma che si presentavano sempre una settimana prima dei cicli mestruali…ho pensato fosse spotting, ma sicuramente non può verificarsi con tanta frequenza… la mia paura è: potrebbe esserci una possibilità che siano dovute ad aborti spontanei?
    vi ringrazio in anticipo.. ciao!!!

  41. Alessandra ha scritto il 18 settembre 2009 alle ore 9:43 am

    ciao saretta…non credo proprio che siano dovute ad aborti spontanei…
    pero’ ti consiglio di farti vedere dal tuo ginecologo perchè se ormai le perdite durano da 6 mesi c’è qualcosa che non va! in bocca al lupo!

  42. saretta ha scritto il 19 settembre 2009 alle ore 11:00 am

    ciao alessandra… la settimana prossima ho appuntamento con ginecologo… speriamo ke non sia niente di grave… vi farò cmq sapere cosa dirà.. crepi il lupo! grazie.. ciao!

  43. aurelia ha scritto il 5 ottobre 2009 alle ore 9:50 pm

    ciao a tuttesono aurelia, mi chiedevo se durante i 7 gg di sospensione della pillola, bisogna usare qualche altra precauzione o no… per favore rispondete.. grazie ciao a tutte!!

  44. Alessandra ha scritto il 6 ottobre 2009 alle ore 9:51 am

    ciao..l’effetto della pillola dura anche nei 7 gg di sospensione!

  45. sandra ha scritto il 3 novembre 2009 alle ore 10:21 pm

    ciao a tutte, sono sandra. io ho sospeso la pillola a gennaio e da giugno abbiamo iniziato a cercare un pupo (tra gennaio e giugno abbiamo usato il preservativo). fino ad ora non è successo nulla, e ogni volta che mi arrivano è una dipserazione…. ormai sta diventando un’ossessione… il mese scorso, però, non ci ho pensato più di tanto, ho avuto altro per la testa, ma cmq niente… mi dicono tutti di non preoccuparmi, che fino a 1 anno di tentativi a vuoto non bisogna fasciarsi la testa… ma ormai sono 5 mesi, come si fa a star tranquille??? scusate lo sfogo….

  46. barbapapa ha scritto il 3 novembre 2009 alle ore 10:46 pm

    Ciao Sandra , prova a fare un giro nel forum: http://www.bravibimbi.it/forum , c’è una sezione apposta dove troverai altre ragazze nella tua stessa situazione che non si sono affatto perse d’animo! :-) E tante storie a lieto fine!

  47. margherita ha scritto il 15 novembre 2009 alle ore 3:11 pm

    ciao a tuttu,dp 5 anni di prend la pillola di seguito,tre mesi fa ho interrotto…in seguito ho avuto rapporti nn protetti.sn preiccupata xke ho 19 giorni di ritardo.qualcuno sa darmi una ris?da premette ke prima di prend la pillola il ciclo mi saltava pure x 3 mesi

  48. Sandra ha scritto il 16 novembre 2009 alle ore 10:46 am

    Margherita fai il test e togliti ogni dubbio!

  49. Cecilia ha scritto il 4 maggio 2010 alle ore 10:32 am

    Ciao a tutti, dopo 2 mesi di interruzione della pillola (presa per due anni e mezzo) ho avuto un rapporto non protetto. Il rapporto non è stato completo e l ho avuto subito dopo il ciclo ovvero la settimana successiva al primo giorno di ciclo. Ora ho un ritardo di 3 giorni, so che è quasi improbabile considerando il rapporto non completo ( ovvero lui ha eiaculato fuori) e il periodo in cui ho avuto il rapporto ma ho una paura tremenda. Vorrei sapere inoltre se è piu’ facile o piu’ difficile restare incinte dopo la sospensione della pillola anticoncezionale. grazie

  50. Alessandra ha scritto il 4 maggio 2010 alle ore 4:43 pm

    cara Cecilia, non dovresti preoccuparti dato che il rapporto non è stato completo e nei giorni successivi al ciclo (l’ovulazione di solito è verso il 14°-15° giorno).
    per quanto riguarda invece la facilità o meno di restare incinte dopo la sospensione della pillola..beh ti posso dire che non è ne’ facile ne’ difficile…la pillola ha effetto fino a che la si assume e non ha effetti prolungati. quindi una donna che ha sospeso la pillola ha le stesse probabilità di restare incinta di una donna che non ha mai preso la pillola..
    il mio consiglio è: aspetta ancora qualche giorno e se il ciclo non arriva per scrupolo fai un test di gravidanza! ti toglierà ogni dubbio!
    in bocca al lupo!

  51. Cecilia ha scritto il 4 maggio 2010 alle ore 9:33 pm

    grazie alessandra, aspettero’ incrociando le dita…:-((((((( So che è improbabile ma……la paura è troppa :-( (((((

  52. Cecilia ha scritto il 6 maggio 2010 alle ore 9:40 pm

    tutto risoltoooooooooooooooooooo…………….:-) :-) :-)

  53. Debora ha scritto il 21 maggio 2010 alle ore 9:41 pm

    salve sono una ragazza di 19 anni e pultroppo mi sono dimenticata la pillola per 4 giorni e l’ho presa solo oggi c’è il rischio di rimanere incinta..??? anche perchè in questi 4 gioni ho avuto rapporti logicamente non protteti con il mio ragazzo e oggi mi e venuto il ciclo… cosa devo fare..???

  54. Debora ha scritto il 21 maggio 2010 alle ore 9:43 pm

    salve sono una ragazza di 19 anni e pultroppo mi sono dimenticata la pillola per 4 giorni e l’ho presa solo oggi c’è il rischio di rimanere incinta..??? anche perchè in questi 4 gioni ho avuto rapporti logicamente non protteti con il mio ragazzo e oggi mi e venuto il ciclo… cosa devo fare..??? e sono solo all’inizio del blister…

  55. Ale ha scritto il 24 maggio 2010 alle ore 2:40 pm

    probabilmente non è ciclo ma solo un po’ di spotting dovuto al fatto del ritardo dell’assunzione della pillola..
    anche a me è successo una cosa simile: ho saltato la 6° pillola della scatola e ovviamente anche io ho avuto rapporti non protetti… risultato ansia e terrore per nulla..il ciclo mi è arrivato ugualmente (anche se con un paio di giorni di ritardo)…
    ovviamente l’efficacia della pillola si è notevolmente ridotta quindi ti consiglio per i prossimi 7 giorni di avere rapporti protetti!
    e per quanto riguarda la paura di essere incinta l’unico consiglio che ti posso dare è quello di fare il test di gravidanza tra qualche giorno… in bocca al lupo!

  56. tatolina ha scritto il 31 maggio 2010 alle ore 2:50 pm

    Ciao a tutte,
    ho quasi 29 anni e prendo la pillola da quando ne avevo 14, me l’ha prescritta la ginecologa perchè stavo malissimo durante il ciclo, a volte svenivo,l’ho interrotta per qualche mese durante gli anni, ma poi i dolori mi convincevano a riprenderla.
    ora io e mio marito vorremmo avere dei figli e quindi ho appena finito l’ultima confezione (fedra) ma purtroppo abbiamo scoperto che la ns cagnolona ha un tumore maligno e ha iniziato a fare la chemio. alcuni mi dicono che è assolutamente sconsigliato rimanere incinta , altri dicono che basta fare attenzione a non toccare le sue deiezioni e le sue pastiglie….qualcuno di voi può aiutarmi? abbiamo aspettato per anni di avere una situazione lavorativa stabile e adesso che abbiamo deciso di provarci è successo tutto questo…se qualcuno potesse darmi dei consigli o delle informazioni ne sarei sinceramente grata.
    Rispondetemi in fretta.Grazie

  57. trilly ha scritto il 28 giugno 2010 alle ore 11:40 am

    salve… mercoledi ho preso l’ultima pillola della confezione quindi sabato o domenica doveva arrivarmi il ciclo…ma ancora nulla… sono preoccupatissima…. mi date un consiglio x favore? grazieee

  58. ale ha scritto il 29 agosto 2010 alle ore 10:39 pm

    ciao, ho 19 anni e rendo la pillola anticoncezionale da circa un anno, negli ultimi due mesi mi ha dato dei problemi e l’ho interotta. il gnecologo mi ha consigliato di kambiarla. ho iniziato un mese fa ma il ciclo nn si è presentato, ho 18 gg di ritardo, è normale???

  59. samantha ha scritto il 30 settembre 2010 alle ore 4:24 pm

    Buona sera ho 38 anni ho sempre preso la yasmin,il mese scorso ho preso quasi tutta la scatola correttamente ho solo dimenticato la nenultima e quando me ne sono accorta il giorno dopo le ho prese tutte e due quindi ho finito la scatola il lunedi e il martedi mi e’ venuto il ciclo,era il 31 di agosto,tengo a precisare che nn ho avuto rapporti,siamo al 30 di settembre e il ciclo nn e’ ancora comparso potrei sapere qualcosa dato che escludo una gravidanza,grazie aspetto risposta

  60. francy ha scritto il 1 ottobre 2010 alle ore 11:23 pm

    buona sera…
    ultimo ciclo il30/08 cosi ho voluto stoppare la pillola per il mese di settmbre)per poi riprenderla dopo il ciclo di settembre (28-29/09) siamo al 01/10 nn e’ ancora comparso il ciclo — devo preoccuparmi visto che nn ho usato precauzioni !!!
    oppure sono solo sbalzi????

  61. paola ha scritto il 22 novembre 2010 alle ore 5:38 pm

    ho un forte dubbio chiedo un vostro parere…. ho 37 anni 2 bimbi di 6 e 9 anni un marito che è un bravo padre
    a volte mi prende forte il desiderio di avere un altro figlio se poi fosse bimba sarebbe il massimo è diventato un pensiero ricorrente,
    se mi fermo a riflettere la vedo tutta in salita anche perchè ho avuto già due cesari, ma il pensiero ritorna con insistenza che fare?
    grazie a tutte baci baci paola

  62. barbapapa ha scritto il 22 novembre 2010 alle ore 5:40 pm

    Ciao Paola…ma cosa c’entra con il titolo di questo post?
    Un consiglio: parlane nel forum, troverai tante mamme con la risposta più che pronta! ciao!

  63. Alys ha scritto il 23 dicembre 2010 alle ore 4:39 pm

    Salve, prendo yasminelle da circa 3 anni…ho preso regolarmente tutta la scatola ma ho dimenticato l’ultima..e il giorno dopo ho avuto un rapporto non protetto, allo stesso tempo quando mi sono ricordata ho seguito le istruzioni, cioè ho preso quella dimenticata e iniziato un nuovo blister senza fare la pausa dei 7 giorni…sarò coperta ugualmente???ho un forte dubbio..!

  64. maia ha scritto il 31 gennaio 2011 alle ore 12:44 pm

    salve, prendo la pillola yasmin da tre mesi, quest’ultimo mese ho saltato una pillola a cavallo tra la prima e la seconda settimana.
    Dopodiché sarà stata autosuggestione ma avevo in continuazione nausea e dolori, alla fine del blister, per togliemi il dubbio ho fatto il test ed è risultato negativo. le “mestruazioni” arrivano puntuali ma durano pochissimo (solitamente ho il flusso abbondante e duraturo). dopo 5 giorni vedo, in seguito a una pipì, una sorta di grumo semi trasparente e rosso…è possibile che si tratti di un aborto spontaneo?
    per favore, sono molto preoccupata…

  65. indi90 ha scritto il 26 ottobre 2011 alle ore 12:34 pm

    ciao,sono una ragazza di 21 anni..prendo la pillola da quasi 3 anni e questo mese mi sono domenticata 3 pillole nell’ultima settimana..avendo avuto rapporti la settimana prima e quella dopo c’e il rischio di una gravidanza?le mestruazioni mi sono arrivate ma erano un po scarse in confronto agli altri mesi e dopo qualche gg ho avuto perdite..voi che dite?dovrei fareun test di gravidanza?grazie. baci

  66. dolores ha scritto il 26 aprile 2012 alle ore 12:31 am

    salve ragazze una domanda………..io prendo la pilola da qsi 2anni e lho sospesa per 3mesi circa .adesso lo ripresa da 3giorni ma oggi ho avuto rapporto normale che succedeeeeeeeee?????????mamma mia sn preoccupatissima……….baci

  67. grazia ha scritto il 17 luglio 2012 alle ore 12:30 am

    Prendo la pillola anticoncezionale da 3 mesi e ho rapporti non protetti con il mio ragazzo ma non mi sono mai fatta venire dentro. Che possibilità ho di restare incita? Questo mese a cavallo tra la prima e la seconda settimana di pillola mi si è gonfiato tantissimo il seno devo preoccuparmi?

  68. barbapapa ha scritto il 17 luglio 2012 alle ore 8:50 am

    @grazia se hai assunto la pillola nelle modalità prescritte puoi davvero stare tranquilla

  69. grazia ha scritto il 17 luglio 2012 alle ore 11:41 am

    Grazie 1000

  70. Alice ha scritto il 11 settembre 2012 alle ore 10:49 pm

    ciao ho 23 anni e ho smesso la pillola (loette) un mese fa..dopo 4 anni di assunzione. Ho preso questa decisione perchè io e il mio fidanzato vogliamo avere un figlio..abbiamo già provato e ora praticamente sto aspettando sperando che non arriva il ciclo..ultimamente ho strani dolori alle ovaie e mi sento il seno teso dicono che fanno parte dei sintomi di una gravidanza..ma veramente si dicono tante cose in materia..beh mi sento di dire solo che alla fine penso che ogni essere umano ha un corpo diverso e ha un modo di reagire alle cose in modo diverso dunque c’è chi rimane incinta subito e c’è chi deve aspettare di più..una cosa è sicura se tornassi indietro non prenderei mai più la pillola.
    Auguri a tutte . Baci

  71. adriana ha scritto il 25 novembre 2013 alle ore 1:19 pm

    ciao ho 38 anni con un figlio di 15…divorziata….e adesso da tre anni sto con il mio convivente….a maggio sono rimasta incinta ma o dovuto abortire perche era extrauterino…e da allora non o piu avuto cicli regolari….noi vogliamo avere un figlio ma adesso devo prendere la pillola per regolare il cilclo….ma non vorrei stare troppo tempo prima di rimanere di nuovo incinta . come posso fare…per quanto tempo devo prendere questa pillola….e soprattutto se dopo un mese che la prendo il secondo mese potrei smetterla prima per vedere se riesco a rimanere incinta o non e consigliato….salve a tutte spero mi rispondiate….

Hai qualcosa da dire?





Bottom