Voglio felicità!

Scritto da Ilarietta il 15 dicembre 2010

Oggi è il 15 dicembre e scrivo qui perchè sono presa dallo sconforto.

Ieri mattina mia madre è stata ricoverata per un micro infarto… i medici mi hanno detto di stare tranquilla ma sempre di infarto si parla..

Io mi sento stanca, ho il raffreddore forte e mal di testa e non posso prendere nulla, credo, e devo occuparmi di tutto fino al suo rietro.

Mi sono sentita sola senza di lei, anche se avevo Fra mi sentivo sola.. con mia madre ho un’ottimo rapporto e anche solo l’idea di poterla perdere mi fa venire i brividi.. siamo legate da un amore viscerale se non ci sentiamo anche solo per mezza giornata ci cerchiamo subito e ora è in ospedale da sola, essendo in terapia intensiva non possiamo entrare sempre, anche se lei sta meglio ci chiama mi sembra di averla abbandonata.

Penso che Melania risenta di questa cosa perchè si muove pochissimo.

Non si sa ancora se si potrà festeggiare Natale, il Natale che sognavo con Fra, la bimba e la mia famiglia.. con mia madre in ospedale non è Natale.

Quando si potrà avere un pò di serenità? sembra che in questo periodo siamo la calamità per i brutti eventi.
Speriamo solo di poter passare un Natale normale, non lo voglio troppo tranquillo ma almeno normale!!!

Ah, ho una domanda.. posso prendere qualcosa per il raffreddore, tosse? aspetto risposte…





Info

Articolo (qui trovi il permalink) con categoria «Il diario di Ilarietta».

Commenti

5 commenti a “Voglio felicità!

  1. Ciao Ilaria, tieni duro.
    Considera anche che la medicina in quel campo (infarti) ha fatto passi da gigante ed essendo stato preso in tempo probabilmente ne uscirà velocemente. I medici ti hanno detto qualcosa riguardo al ricovero, quanto dovrà rimanere o è ancora troppo presto?
    Per tosse e raffreddore solo tachipirina ma è sempre meglio che senti il tuo ginecologo.

  2. Per prima cosa stai tranquilla! E’ fondamentale per te, per Melania e soprattutto per la tua mamma che si riprenderà in fretta, ne sono certa (stessa cosa successa a mio suocero e a mio zio e sono ancora qua a fare i leoni)… Puoi prendere tranquillamente la tachipirina, ma per sicurezza chiama il tuo ginecologo… (io l’ho sempre presa).
    Dai, coraggio, vedrai che questo brutto momento passa!
    Ti abbraccio forte, Chiara.

  3. Quoto Barbapapà e Chiara per tutto, Tachipirina compresa; tieni duro e prega, se sei credente…Che tutto vada per il meglio per te e per la tua famiglia!
    Un abbraccio,
    Lapirupao

  4. ciao ila!!!
    capisco benissimo ciò che stai passando!!!
    per me questi non sono momenti belli,non voglio deprimerti ma tre anni fa proprio il 15 dic.mio padre ha avuto un incidente ed è morto il 31 quindi capisco bene quando dici che ti senti sola senza tua madre….tu tieni DURO FALLO X LEI !!!!vedrai che andrà tutto benone…
    lo so le cose da fare sono tantissime e tu adesso ti sentirai stremata,ma vedrai che sono solo brutti momenti accettali x quello che sono e cerca di affrontare tutto con un sorriso!(lo so che è difficilissimo ma tu provaci l’ottimismo è una buona cura!)cerca di riguardarti x quanto possibile!
    ti mando un abbraccione ed un grosso in bocca al lupo!!

  5. ciao ilaria.per il raffreddore ti posso consigliare (se vuoi aiutare il tuo organizmo) di mangiare 3-4 fete di limone insieme con la scorza(importante!!!) .puoi mangiarli come vuoi : con lo zucchero,meglio con miele,anche tritatte(se ti e piu facile). e ai pasti possibilimente )))))) prendere un po di cipolla (fresca) o aglio(fresco).aiutano tantissimo !… e vero anche,che ci vuole 2-3 giorni,pero siguramente ti faranno solo bene(anche senza raffreddore). prova!
    tantissimi auguri a te e a tutti voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2007-2017 Bravi Bimbi