Bravi Bimbi > In Gravidanza > Lista dei primi sintomi della gravidanza

Lista dei primi sintomi della gravidanza

Scritto da barbamamma il 03 febbraio 2010

sintomi gravidanza

Quelli che seguono sono i più comuni segnali della gravidanza. Tuttavia, i sintomi non sono gli stessi per tutte le donne. E persino i tuoi stessi sintomi potrebbero cambiare da una gravidanza all’altra.

I sintomi della gravidanza possono variare in intensità, frequenza e durata. Il seguente elenco sarà solo una guida indicativa.

E ricordati che molti dei primi sintomi di gravidanza possono apparire simili ai soliti disturbi premestruali.

Se non stai cercando di concepire, potresti pensare che è il ciclo che si presenta di nuovo, quando in realtà stai vivendo i primi sintomi di gravidanza.

Se stai cercando di concepire, potresti sentirti frustrata nel pensare che anziché i primi segni di gravidanza hai di nuovo i sintomi premestruali.

In gravidanza vivrai una vasta serie di cambiamenti fisici ed emotivi, che potranno includere tutti i sintomi di gravidanza sotto elencati.

Pur essendo considerati i tipici sintomi della gravidanza, possono presentarsi in qualsiasi ordine, non necessariamente nell’ordine in cui compaiono in questa lista.

In caso tu abbia qualche dubbio, è sempre meglio fare un test di gravidanza.

Primi segnali di gravidanza: #1

Ciclo mancato

Forse il più ovvio dei primi sintomi è quando salti il ciclo. Questo di solito è il segno che induce le donne a cercare altri sintomi.

Alcune donne hanno solo un ciclo più leggero rispetto al normale. Potresti non avere nessun altro dei sintomi elencati sotto fino a che non noterai di aver saltato il ciclo.

Primi segnali di gravidanza: #2

Ti senti proprio incinta

Potrebbe essere il motivo per cui stai leggendo questa lista. :-)
Molte donne credono di avere un’intuizione a proposito dei segnali della gravidanza. E spesso la loro intuizione si rivela corretta.

Magari ti senti diversa, stanca, lunatica, con la nausea o le vertigini. Magari hai anche mal di stomaco, stitichezza e ti sembra di andare più spesso in bagno. Senti un vago dolore o una rigidità alla base della schiena, hai il seno gonfio o eccessivamente sensibile, e non ti senti proprio come al solito.

Primi segnali di gravidanza: #3

Dolore al seno

Uno dei più evidenti segnali di gravidanza è il seno gonfio e dolorante. Potresti notarlo all’ora di andare a letto, quando cerchi di metterti comoda per dormire, quando fai esercizio, fai la doccia o quando ti vesti.

Quando resti incinta, il corpo inizia a preparare il seno per la produzione del latte e l’allattamento. Gli ormoni iniziano a crescere. Inoltre, anche i capezzoli possono essere doloranti o extra sensibili. Alcune donne notano che i capezzoli sono più scuri.

Il seno ha un ruolo importante nella nascita. E’ naturalmente sensibile e lo diventa molto di più in gravidanza. Questo è uno dei primi e più evidenti sintomi di gravidanza.

Primi segnali di gravidanza: #4

Stanchezza

Uno dei primi segnali potrebbe essere la stanchezza. Potresti iniziare ad andare a letto presto, o fare molta più fatica del solito ad alzarti la mattina. Se lavori, dopo pranzo potresti sentire il bisogno di sdraiarti. E fare ginnastica ti sembra troppo faticoso. Una semplice attività come la spesa potrebbe lasciarti esausta e con le vertigini. Questi primi sintomi sono causati da tutti i cambiamenti che il tuo corpo sta attraversando e dall’aumento del livello di ormoni.

Se sai di essere incinta, prova a fare dei riposini di 15-30 minuti appena possibile. Spiega alla tua famiglia, agli amici e ai colleghi che ne hai bisogno. Chiedi anche il loro aiuto nel ritagliarti questi momenti.

Primi segnali di gravidanza: #5

Urinazione frequente

Uno dei primi segni della gravidanza che potrebbero notare gli altri è che vai al bagno più spesso del solito. Una delle cause è che il gonfiore dell’utero può fare pressione sulla vescica.

Inoltre, la gravidanza aumenta il passaggio di fluidi attraverso reni e vescica. Ciò significa più corse al bagno. Ci dispiace dovertelo dire, ma questo sintomo rimarrà tale per tutti i nove mesi.

Primi segnali di gravidanza: #6

Nausea

Uno di questi segni di vertigini, nausea e vomito può coglierti di sorpresa quando meno te l’aspetti, e può comparire anche a una settimana dal concepimento. Molte donne soffrono di nausea la mattina quando bevono il caffè e/o mangiano qualcosa a stomaco vuoto. Si tratta della cosiddetta nausea mattutina (vedi sotto). Altre donne notano invece la nausea il pomeriggio o la sera. Altre invece provano un senso di vertigine per tutto il giorno.

Questo sintomo si può spesso alleviare mangiando porzioni più piccole ma più frequenti. Per molte donne i cracker e il latte sembrano essere utili. Si tratta di un sintomo che pare comparire dopo circa un mese dal concepimento, e tende a diminuire nel secondo trimestre, quando il corpo si è ormai adattato a tutti i cambiamenti che sta attraversando.

Primi segnali di gravidanza: #7

Vertigini e/o svenimento

Uno dei sintomi della gravidanza più sorprendenti è il senso di vertigini o la tendenza allo svenimento. Salire le scale, alzarsi di scatto dopo essere rimasta seduta a lungo, o semplicemente dover stare in fila al supermercato può farti sentire in preda alle vertigini. E potresti anche svenire. Gonfiandosi, l’utero comprime le arterie delle gambe. Il che fa abbassare la pressione provocando questi effetti.

Potresti anche sentirti svenire quando non mangi da un po’. Questo è dovuto agli zuccheri nel sangue, la principale fonte di nutrimento per il tuo bambino. Dovrai mangiare spesso, e scegliere alimenti sani che tengano alto il livello di zuccheri. Fai una scorta di cibi che puoi portare con te, come mele, banane, uva, yogurt, carote e sedano, formaggio e cracker, bottigliette di latte, succhi di frutta, barrette di cereali, frutta secca, ecc.

Primi segnali di gravidanza: #8

Voglie di cibo, o avversione a certi alimenti

Un ben noto cliché delle donne incinte è costituito dalle voglie di alcuni cibi o di insoliti abbinamenti alimentari. Ogni donna ha un aneddoto divertente da raccontare in proposito.

Assumendo delle buone vitamine prenatali e dell’olio di pesce in capsule puoi diminuire alcune voglie e prevenire un aumento di peso eccessivo… e poi comunque te li raccomandano per la salute tua e del bambino.

Meno nota ma altrettanto diffusa può essere l’avversione a certi alimenti. Potresti scoprire che alcuni cibi che prima ti piacevano ora non sono più così appetitosi. Una donna racconta di aver sempre amato la pizza, ma di non poterla sopportare in gravidanza. Solo l’odore le dava la nausea. Questo problema potrebbe non essere costante, mentre per alcune donne può durare per tutta la gravidanza.

Primi segnali di gravidanza: #9

Sensibilità agli odori

Un’altro sintomo della gravidanza è ‘acuirsi della sensibilità agli odori. Anche un odore che ti piace, come quello di un profumo o di un cibo, potrebbe darti fastidio. L’odore dell’erba appena tagliata, della benzina, di vari alimenti, detersivi, profumi, sigarette, ecc può spesso darti la nausea (vedi i sintomi della nausea). Si ritiene sia l’ennesimo effetto collaterale degli estrogeni che si stanno spargendo in tutto il tuo corpo.

Primi segnali di gravidanza: #10

Nausea mattutina

Questo sintomo è ben noto, ed è legato al sintomo della nausea. Può essere causato da molti fattori. Il tuo corpo vuole cibo e tu non hai mangiato nulla per tutta la notte, quindi la pancia si sente strana. Il tuo corpo ha parecchi ormoni in più in circolo rispetto al normale. Sei sensibile agli odori e ai cibi, e il caffè al mattino potrebbe non essere una buona idea. La colazione che fai di solito potrebbe non adattarsi bene allo stomaco in questo periodo. Se prima bevevi caffè e biscotti e ti senti disturbata, puoi provare a passare a tè e fette biscottate. Ma ogni donna è diversa e possono essere diversi i cibi che contribuiscono o meno alla nausea mattutina.

Primi segnali di gravidanza: #11

Mal di stomaco e/o stitichezza

Questo sintomo è causato dal fatto che l’utero inizia a gonfiarsi e a spingere contro lo stomaco e gli altri organi. Inoltre, il maggiore livello di ormoni può rallentare la digestione e le funzioni intestinali per permettere al corpo di assorbire più vitamine, minerali e sostanze nutrienti possibili. E’ importante assumere un buon integratore di vitamine e minerali per aiutare il tuo corpo a ottenere le sostanze nutritive necessarie per il bambino che si sta sviluppando.

Lo svuotamento dello stomaco con maggiore lentezza può causare un maggiore rilascio di acidi per aiutare la digestione, con conseguenti sensazioni di bruciore di stomaco. Cracker e acqua frizzante possono aiutare. E pasti piccoli ma più frequenti sono più facili da digerire. Bevi molta acqua e mangia frutta, verdura e magari uva passa e crusca per aiutare la regolarità. Alcuni integratori di vitamine contengono anche enzimi digestivi (ottenuti da ananas e papaya) che possono aiutare la digestione.

Chiedi al medico prima di assumere qualunque antiacido, in quanto alcuni possono contenere alluminio. Che in gravidanza dovrebbe essere evitato. Questi due sintomi potrebbero durare per tutto il trimestre.

Primi segnali di gravidanza: #12

Sbalzi d’umore e irritabilità

Con tutti questi sintomi da gestire, e gli ormoni impazziti, non c’è da stupirsi se sei preda di sbalzi d’umore e irritabilità. C’è inoltre un periodo di assestamento emotivo per le nuove responsabilità. Il tuo mondo è cambiato. Anche se la gravidanza è stata attentamente programmata, è normale che la tua mente si riempia all’improvviso di domande sul momento giusto, sul lavoro, i soldi, le assicurazioni, il travaglio, il parto, la maternità e persino le spese per mandarlo all’università.

E’ perfettamente normale provare un misto di emozioni, eccitazione e depressione, gioia e tristezza, risate e lacrime. Il tuo compagno potrebbe sentirsene confuso e non sembrarti di aiuto. Spiegagli che gli sbalzi d’umore sono davvero normali e che hai bisogno di tutta la sua comprensione.

Sei tu quella che fa fatica e non è certo chiedere troppo aspettarsi dal partner che sia affettuoso, ti abbracci e ti copra di parole dolci, che sia pronto a sostenerti quando ne hai bisogno. Molti futuri padri ci tengono molto ad esserlo, hanno solo bisogno di istruzioni. Nessuno ha mai parlato loro dei sintomi della gravidanza. Per loro è tutto un mistero.

Ti suggeriamo di mandargli questa lista o stampargliela in modo che la possa leggere anche lui.

Questo sintomo potrebbe affievolirsi nel secondo trimestre. Nel frattempo, cerca di dormire molto, mangiare bene, prendere le vitamine e l’olio di pesce (anche noto per favorire il buon umore) e cerca di fare un po’ di movimento, come delle brevi passeggiate.

Primi segnali di gravidanza: #13

Temperatura corporea più alta

Uno dei sintomi della gravidanza che si fatica a registrare è una temperatura corporea più alta del normale. Ultimamente potresti sentirti più calda e chiederti se stai prendendo il raffreddore o cose del genere. Provati la temperatura e vedi se è più alta di quanto è normalmente.

Se stai provando a concepire e speri di restare incinta (è un lavoro duro, ma qualcuno lo deve pur fare), il medico potrebbe già averti suggerito di registrare la tua temperatura corporea ogni giorno. Se è più alta del normale e rimane così per due settimane, c’è chiaramente qualcosa di diverso nel tuo corpo. Potresti essere incinta (o potresti avere l’influenza). Prolungati periodi di temperatura alta sono da verificare con il medico.

Primi segnali di gravidanza: #14

Dolore alla schiena

Il dolore alla schiena in gravidanza può essere davvero doloroso. Questo dolore, di solito nella parte bassa, è causato da molti fattori. Per prima cosa l’aumento di peso. Aumenti di peso perché sei incinta, il tuo utero è più grande e il bambino cresce di settimana in settimana. Poi la postura e il busto subiscono un’alterazione. Questo peso che cresce è fondamentalmente nella parte anteriore, il che tira la schiena. E’ come indossare uno zaino sul davanti anziché sulla schiena. Ciò cambia la postura e aumenta lo sforzo della schiena.

Un altro fattore è la mancanza del riposo notturno. Potresti sdraiarti su un fianco e cercare di metterti comoda. Il peso della pancia spinge sui muscoli della schiena comunque. Procurati un cuscino per la gravidanza, potrebbe aiutarti molto a dormire comoda.

Infine, influiscono anche gli ormoni e i cambiamenti del corpo il quale si deve preparare al parto e quindi legamenti e nervi si allentano per rendere possibile la nascita. Tutto ciò, messo assieme, può provocare questi dolori alla parte bassa della schiena. Si stima che metà delle donne debba affrontare questo disturbo in gravidanza.

Primi segnali di gravidanza: #15

Sanguinamento da impianto

Uno dei meno noti sintomi della gravidanza è il lieve sanguinamento provocato quando l’ovulo fertilizzato inizia a impiantarsi nell’utero. Questo fenomeno è detto “sanguinamento da impianto” e normalmente si presenta fra il 3° e il 6° giorno successivi alla fertilizzazione.

Una volta che l’uovo si è impiantato nell’utero – congratulazioni! Non ci sono più dubbi, sei decisamente incinta. A questo punto potresti notare delle macchie rosse o rosate. Non tutte le donne presentano questo sanguinamento da impianto, quindi non è considerato uno dei segni più ovvi.

Primi segnali di gravidanza: #16

Un test di gravidanza positivo

Se ti sembra di aver notato alcuni possibili sintomi di gravidanza, puoi metterti il cuore in pace con un test di gravidanza. Più che un segno, sarà la prova scientifica del fatto che aspetti o meno un bambino.

Il test funziona meglio se aspetti di farlo almeno un giorno o due dopo aver saltato il ciclo. Anche se il risultato è negativo, dovresti provare a rifarlo un paio di giorni dopo per sicurezza. I test migliori sono quelli fatti dal medico. Tuttavia, ve ne sono di ottima qualità anche da fare a casa.

Primi segnali di gravidanza: #17

Gonfiore e aumento di peso

Sì, anche l’inevitabile aumento di peso è un segno. I vestiti si fanno più stretti, ti senti gonfia, e il peso sulla bilancia continua a crescere… ti stai allargando, e questo fa semplicemente parte dell’essere incinta.

Per una sana gravidanza, dovrai tenere controllato l’aumento di peso e non fartelo sfuggire di mano mettendo su chili non necessari che saranno molto difficili da smaltire in seguito. Alcuni suggerimenti sul controllo del peso in gravidanza li trovi alla pagina Gravidanza senza Chili di troppo.

E le tue strane voglie alimentari potrebbero non essere così irresistibili se prendi vitamine e olio di pesce. Le voglie possono derivare dal bisogno di un particolare nutrimento.

L’importanza delle vitamine e dell’olio di pesce

Il medico ti dirà che se stai cercando di concepire, o se credi di avere i sintomi di una gravidanza, dovresti assumere delle vitamine prenatali ogni giorno. Gli integratori di vitamine offrono un aiuto alle donne che cercano di concepire, alla salute e a quella del bambino una volta concepito.

Il tuo corpo deve affrontare delle enormi esigenze nutritive per far crescere la persona dentro di te. Per esempio, il sito March of Dimes consiglia alle donne di prendere delle multivitamine contenenti anche acido folico (una vitamina del gruppo B).

L’acido folico aiuta a prevenire i difetti di nascita. Aiuta il tuo corpo e quello del tuo bambino ad avere il nutrimento necessario. Prendi delle vitamine di buona qualità, contenenti acido folico, non appena noti i primi segni di una possibile gravidanza.

Oggigiorno, molte donne incinte prendono degli integratori di olio di pesce che si comprano in farmacia. Questo fornisce importanti sostanze DHA and omega-3 per un bambino più sano.

E’ stato dimostrato clinicamente che una dieta ricca di acidi grassi omega-3 derivati dall’olio di pesce, aiutano a fornire il supporto nutritivo alle funzioni visive, nervose e cerebrali del bambino.

Ve ne sono di molte qualità. L’olio di pesce distillato in farmacia è considerato uno dei migliori. Non rischiare di assumerne uno di dubbia provenienza.

Attenzione: Il medico probabilmente ti dirà di non prendere olio di semi di lino in gravidanza. Non cercare di assumere gli omega-3 in quel modo. Prendi l’olio di pesce. L’olio di semi di lino può avere effetto su estrogeni ed ormoni, proprio come la soia. Servono alle donne in post-menopausa, non alle donne incinte!

Parla con il medico. Stai molto attenta ad evitare erbe e integratori quando sei incinta o allatti. Molte donne prendono solo integratori appositi per l’olio di pesce di migliore qualità. Chiedi sempre il consiglio del medico prima di prendere qualsiasi cosa in gravidanza, durante l’allattamento o quando anche solo sospetti una gravidanza.

Nota: Questo sito non propone indicazioni mediche di alcun tipo. Consulta sempre il medico se hai domande, commenti o preoccupazioni relative alla gravidanza, ai primi sintomi della gravidanza eccetera.

test-gravidanza





 

Info

Articolo (qui trovi il permalink) con categoria «In Gravidanza» e tag «, , ».

Commenti

44 commenti a “Lista dei primi sintomi della gravidanza

  1. ciao………sto cercando di avere un bambino è il secondo mese che ci provo
    ora ho2 giorni di ritardo ma nessun sintomo
    perfavore ditemi qualcosa

  2. SALVE IO VORREI AVERE UN BAMBINO E DOMENICA18 APRILE HO AVUTO IL2RAPPORTO COMPLETO SOLO CHE ERO IN OVULAZIONE IO OAR VI CHIEDO E’ POSSIBILE CHE SIA RIMASTA INCINTA PERCHE’ GIA MI SENTO LA NAUSEA E SONO STRANA E UN FATTO PSICOLOGICO OPPURE NO??GRAZIE MILLE

  3. ciao a tutti io sono una ragazza di 20 anni e sono sposata da 3 anni e non riesco a rimanere incinta siamo andati a fare tutti gli analisi entrambi e sono tutti apposto non so cosa fare aiutatemi per favore………

  4. salve ho avuto 2 volte rapp nn protett il 9°, il 14°, e il 19° gg dal ciclo….
    potrei ess inc?…..ho fattto il test il 23° gg….cn esito neg, è attendibile? o devo aspettare il gg del ciclo, circa il 27 ….28 magg?
    grazie

  5. mi era appena venuto il ciclo ..circa da due giorni poi ho fatto l’amore e all’improvviso il ciclo mi si è fermato ho avuto solo delle piccole perdite rosa..voglio precisare che di solito il ciclo mi dura almeno 5 giorni se non una settimana..potrei essere rimasta incinta?..lo spero tanto ..rispondetemi!

  6. ciclo di 28 gg..test negativo,piccola perdita per 8 gg..però n ho visto perdita abbodante,dopo nausea,vomito,bruciore di stomaco.

  7. Buongiorno;più che un commento vorrei porre una domanda se è possibile…
    Ho circa il 99,9% dei sintomi della gravidanza,ho fatto il test a casa ed è risultato negativo,ed ho avuto più che il ciclo una perdita….
    Che cosa dovrei fare?
    E c’è qualcos’altro che può provocare gli stessi sintomi di una gravidanza???

    Grazie ciao

  8. Ciao a tutti,
    vorrei dei chiarimenti se possibile…
    il 21 settembre ho finito le rosse…mi sarebbero dovute arrivare intorno il 14.10…di solito ho un ritardo di uno o due giorni…ad oggi non mi sono ancora arrivate..ho un ritardo di 17 giorni,giorni fà ho fatto due test di gravidanza..e sono risultati negativi….non ho dolori…l’unica cosa è che ho parecchio sonno..in questa settimana crollavo già alle 11.15…(di solito tiro 0.30) e ieri 30/10 ho dormito si può dire tutto il giorno…mi sono svegliata alle 11.30…e alle 15.30 sono tornata a letto…e mi sono svegliata alle 18.45…stasera già a mezzanotte stavo crollando dal sonno..ma mi sono impuntata a stare sveglia x leggere qua e là qualche forum per farmi un idea….siccome so che ci sono donne che non hanno i classici tintomi…tipo la nausea….ma c’è ki sente la sonnolenza…(per esempio una mia amica)
    il teste di gravidanza scadeva il 30/11..ma non penso che questo possa centrare qualcosa.
    che ne pensate?
    Grazie

    Veroncia

  9. salve un’informazione… è possibile essere incinta dopo il ciclo? xkè ho la nausea da un paio di settimane ma mi è venuta giusto il giorno dopo che è terminato!

  10. Ho trovato interessante questo forum e vorrei consultarmi riguardo la gravidanza.

    Ho un ritardo di 8 gg e ho alcuni sintomi, ma vorrei sapere se devo ancora aspettare per fare il test?

    Grazie Federica.

  11. Ciao a tutti, giorno 25 ero in ovulazione, cosi io e mio marito, ci abbiamo provato. Il problema e’ che mi sto fissando troppo di essere incinta. Nn vorrei prendere qlke batosta, adesso il ciclo dovrebbe venirmi gg 6. Ho visto il mio seno piu’ gonfio, che sia un segno? grazie anto

  12. Buonasera a tutti mi chiamo Cristina sono incinta di 8+4 settimane mi ritengo fortunata perchè al momento non ho nausee però non avverto gli odori più del solito:mi devo preoccupare?Bevo ancora il caffè ogni tanto perchè non mi da fastidio ora però un’amica mi detto che è tutto molto strano e mi sto preoccupando (purtroppo a fine agosto ho avuto aborto spontaneo)GRazie a coloro che mi sapranno rispondere

  13. siamo in cerca di un bimbo che non viene sono 3 mesi che proviamo ma ancora nulla…. ho avuto il ciclo il 12/02/2011 da poco e come sempre il rapporto avviene completo ma da circa una settimana ho dolori ai reni e a basso ventre alcune volte anche macchiettine rosa sapete dirmi se secondi voi potrei essere incinta??? grazie in anticipo

  14. ciaao…sono una ragazza di 29 anni e il gg 26 febbraio il mio compagno mi è venuto dentro…l ultima mestruazione è stata il 12 febbraio…per cui ero proprio nel periodo fertile……sarò incinta???? ma..per ora leggendo il forum mi sono ritrovata in alcuni sintomi….freddo, dolori basso ventre, stanchezza…alla notte riposo male….sono segni di una possibile gravidanza oppure sintomi premestruali…..
    quanti pensieri…..sono razionale e ammetto che ora non sarebbe prorio il momento visto gli altri passi che io e il mio lui dobbiamo ancora fare…ma dentro di me lo spererei tanto………………..che confusione

  15. Ciao a tutte. Da molto tempo sono una fan di questo sito, ma non ho mai pubblicato un mio post prima d’ora.
    Vorrei dirvi questo: so che siete ansiose di avere la conferma di aspettare un bimbo, ma, per quanto potete, cercate di avere pazienza e di essere razionali. Al giorno d’oggi ci sono molti strumenti che vi aiutano a svelare questo mistero… affidatevi alla scienza, prima di crearvi troppe illusioni e poi rimanerci male.
    Non vorrei sembrarvi troppo fredda e cinica: forse questo potrebbe essere frainteso, ma credo che tenere i piedi per terra sia un modo per proteggere la parte più sensibile e sognatrice di noi stessi. Ciò non significa che non dobbiamo credere nei sogni, ma solo fare attenzione…
    Un bacio a tutte!

  16. salve,io giorno 06 maggio ho avuto il ciclo,mi è durato 3gg.giorno 17 maggio ho avuto un rapporto con il preservativo cn il mio ragazzo,è da 2 settimane che ho dei capogiri e ieri ho avuto dei crampi sul lato destro al fianco,il seno è gonfio ma poco,ho le puntine rosse e i capezzoli sn rosa.Qst sn i sintomi del ciclo o altro.Io aspetto il ciclo giorno 06/06/11,rispondetemi al più presto,grazie.

  17. salve a tutte!!!! io e mio marito desideriamo un bambino fino a poco tempo fa asumevo la pillola poi smessa il ciclo mi è arrivato il 17 maggio ho comprato test d’ovulazione ed è avvenuta il 30 maggio,cn mio marito abbiamo avuto rapporti il 29 e 30 maggio!!!! da qlk giorno ho dolori cm se dovesse a5rrivare il ciclo ho un dolore all’ovaio sx e dolori alla skiena in basso!!!!! secondo voi potrei essere rimasta incinta?????rispondete al più presto grazie

  18. ho un ritardo di 10 giorni 2 giorni fa ho fatto il testo non incinta ma il ciclo continua a non venirmi ho notato che vato molto piu frequentemente in bagno ho i capezzoli piu scuri e dilatati e mal di stomaco e inizio a soffrire di vertigini posso essere incinta anche se il test e uscito negativo rispondetemi al piu presto

  19. sara suggestione ma ho quasi tutti i sintomi che ho letto sopra,io e lui abbiamo avuto un rapporto completo 6 gg fa ragazzi e possibile che si verificano in cosi breve tempo?ho puo essere un fattore mentale?posso mai aspettare il 13 del mese prossimo per il ciclo,ragazzi aiutatemi a capire,ho il panico.

  20. io ho avuto un rapporto a rischio 15 giorni fa mi sento stranissima o dolori alle ovaie ogni tanto di pomeriggio o la nausea poi dormo continuamente sono sempre stanca ,poi vado sempre continuamente a fare pipi e pure io non bevo molto …ho la senzazione di avere un gusto di ferro in bocca poi i pasti più preferiti da me ora mi disgustano ,tipi di profumi che a me piacciono alla frutta ora non posso usarli mi viene da rigurgitare,io sn sempre stata di buon appetito e invece in questo periodo non ho molta fame , ho spesso mal di testa e mi gira la testa ,poi la sera quando mi stendo nel lettino o come delle vibrazioni o la pancia durissima e gonfia ,poi ho il fondo schiena mi fa male tanto non so se fare il test sono 15 giorni mi uscire un risultato definitivio? o devo aspettare che mi arrivi il ciclo aiutatemi a capire x favore rispondete presto grazie

  21. salve a tutte,ho 18 anni,ed ho il timore di essere incinta,piucchealtro perche’ nella mia famiglia sono un po’ all’antica e mi caccerebbero,ed in piu’ il mio ragazzo e’ sempre molto sicuro di non fare errore (e finora ha sempre avuto ragione) e quindi penserebbe che l ho tradito_io e lui c’eravamo lasciati ed erano 3 mesi che non avevamo rapporti,quando ci siamo rimessi abbiamo avuto un rapporto (però lui se ne era venuto 10 minuti prima circa,e dopo abbiamo provato ad evere il rapporto,solo che non era in erezione ed io non ho nemmeno provato niente) dopo quache giorno ho a avuto pperdite scure come sccede di solito alla fine del ciclo,solo che il ciclo mi sarebbe dovuto venire circa 10 giorni dopo_poi queste macchie sono tornate 1 settimana dopo della data prevista del ciclo,solo che questa volta c’erano anche perdite di sangue,ma non erano abbondanti,erano poche perdite,di solito sentrto forti dolori per il ciclo ma questa volta solo un po’ di calore nella pancia come quando avviene alcuni giorni prima di avere il ciclo_il prurito ce l’ho però e’ anche presente quando non ho avuto rapporti,un po’ di naseo ce l ho,ma non sempre,l avevo gia’ anche prima di tutto questo forse collegabile al fatto che soffro di cervicale_il seno non ce l ho molto abbondante e quindi anche se fosse gonfiato un po’ non me ne accorgerei inoltre i capezzoli non sono turgidi_forse sara’ solo la mia ansia però ho un po’ la pancia gonfia solo che non e’ tesa,e’ come se avessi un po’ di pancetta molla_solo che adesso ogni volta che mi guardo credo di vedere qualche cambiamente,forse e’ solo a mia ossessione non lo so_ Vi prego datemi qualche buona notizia che sia solo una fissazione spero che mi rispondiate il prima possibile grazie mille arrivederci PS( io non prendo la pillola e il mio ragazzo non usa il preservativo,non usiamo alcuna forma di contraccezione oltre al coito interrotto,e questa volta e’ andata come vi ho scritto all’inizio) Ps2(sto col mio ragazzo da più di 3 anni,non voglio che pensiate che per me sia una cosa frivola)

  22. io e mio marito vogliamo un altro figlio e questo non avviene poi il 3 agosto o avuto il ciclo e dopo 5 giorni o finito il ciclo e abbiamo atteso altri 5 giorni x concepire e adesso o dolori adominali
    acidita e dolore allo stomaco e come mangio mi passano gli odori li sento subito

  23. ciao atutte sono Claudia io e mio marito vogliamo avere un bimbo due giorni fà ho avuto le prime perdite secondo me strane perchè in genere quando mi arrivanoe durante i primi 3 giorni ho dolori tali che prendo almeno 2 cartoncini di abnti infiammatori al giorno mattina e sera,stavolta no ho avuto le perdite due giorni fa un paio di goccie scure e poi si sono fermate hanno ripreso ieri sera e oraho solo un leggero fastidio davanti alla pancia non ho dolori il flusso non è tanto in genere se così ho dolori atroci ieri quando mi è tornato il ciclo avvevoun mal di testa feroce e una brutta voglia assurda poi con ochi è passato ma il ciclo ce non è abbondante ho una tensione addominale non presento forti dolori alle ovaie anzi ma sento ovviamente sara il ciclo una tensione in pancia parte dall’ombelico e lo percepisco a macchia d’olio questa tensione in piu ho mal di schiena credo per le mestruazioni e tanta stanchezza è normale ditemi voi non mi voglio illudere

  24. ciao a tutti/e sono nuova e mi chiamo francesca ho 18 anni e sono 2 anni che convivo con mio marito sono 6 mesi che ho lasciato la pippola e sono gia 6 mesi che stiamo provando ad avere un bimbo/a gioco molto con la mia immaginazione ho paura di fare sforzi o di prendere medicinali che sono sconsigliati in gravidanza perche o paura di perdere il bambino/a nel caso sia incinta pero ultimamente o la pancia molto gonfia e anche un po il seno e possibile rimanere incinta avendo normalmente il ciclo? anche perche a me non e abbondante e poi sono gia 2 mesi che mi viene solo con molte perdite oscure! rispondete al piu presto ciao…

  25. ciao vorrei un consiglio…o avuto rapporto con il mio ragazzo aspetto il ciclo ke dovrebbe venire giorno 18 ma in effetti mi è sempre venuto 4 5 giorni prima ancora nn è arrivato..i primi 2 mesi dopo del rapporto mi è arrivato il ciclo ma nn cm al solito strano tipo di color rosella è durato per 5 giorni tuttti e due mesi…ma ora o paura xkè vedo il mio seno gonfio o capi di giro e vado molto spesso in bagno…i miei fianchi più larghi…mi chiedo possibilmente è una mia fissazione o qualche sospetto di gravidanza??’grazie rispondete al più presto..

  26. ciao..
    ho bisogno di chiarimenti.
    allora ad Agosto mi sono venute il 26, a Settembre il 20( mi sono venute prima del 26 xke’ avevo un esame all’uni ed ero agitata). ho avuto un rapporto il 2 di Ottobre
    ora mi dovevano venire il 20 ma niente.. ho ovulato tranq.. oggi un tremendo mal di pancia ho una perdita rosina ma nulla.. ho il seno gonfio, mangio di tutto sn incinta?
    grazie.
    .

  27. salve a tutti, vorrei un chiarimento…l’ultimo ciclo l’ho avuto il 17 novembre, ho avuto rapporti completi il 10-11 dicembre e da 2 giorni dopo ho iniziato ad avvertire nausee e dolori addominali…saranno sintomi di uan gravidanza?io e mio marito abbiamo così tanto il desiderio di avere un bambino ci avremo azzeccato?

  28. ho fatto l”amore con il mio ragazzo dopo che avevo finito le mestruazioni, però durante il rapporto è avvenuto qualcosa di spiacevole, lui mi ha perso dentro due volte, eravamo tutte e due presi a farlo che nessuno di noi ha pensato di prendere delle precauzioni secondo voi sono rimasta in cinta? Rispondetemi è urgente Grazie

  29. ciao a tutte…sono una ragazza di 23 anni e vorrei dei consigli da voi. non ho un ciclo mestruale regolare per ciò non so mai quando mi arrivano, anche perché non ho nemmeno dei sintomi premestruali, sono 3 mesi che il ciclo è assente e ultimamente mi sento stanca il pomeriggio, faccio fatica ad addormentarmi e durmo con la pancia in su e la mattina veramente ci voglio restare a letto, mi sento gonfia e ho dei disturbi di stomaco con una brutta sensazione di nausea, mal di schiena…. sono ancora una studentessa e quindi non lavoro sarebbe bellissimo se fosse tutto vero, ma non sarebbe il momento giusto perché lavora soltanto mio compagno. cosa mi consigliate di fare secondo voi potrebbe essere l’inizio di un influenza e quindi mi faccio le paranoie? ciao e grazie

  30. Salve.. ho avuto un paio di rapporti a coito interrotto col mio ragazzo e molte donne sono rimaste incinte in questo modo, tra cui mia madre di me!.. Sono circa 25 giorni di ritardo con il ciclo, ho la pancia gonfia e dura e quando la tiro dentro fa male.. Mal di testa continuo, seno duro, mal di reni impressionante soprattutto quando cammino molto sento la pancia stancarsi nei contorni.. Mangio tantissimo e quando ho fame e aspetto x mangiare tendo a sentirmi alquanto male.. Non sò cosa pensare, credo di fare poi un test di gravidanza.. E quando mi metto a pancia sotto mi fa male, ogni tanto ho delle fitte dietro le costole e quando mi affatico alle ovaie! Cosa dovrei pensare?? Grazie mille!

  31. ciao ragazze..ho quasi 30 anni e desidero tanto un bimbo,ma fin ora nn è ancora arrivato…premetto che io e il mio ragazzo ci stiamo provando da 1 annetto,ma io sono molto pessimista…credo che nn arriverà mai! purtroppo ho il valore della prolattina ato e un medico mi disse tempo fa che avrei avuto molta difficoltà a rimanere incinta..in piu,ho anche l utero retroverso e nn so se possa significare qualcosa di negativo per un concepimento..soffro anche d ansia e attacchi di panico ei n più, da circa tre anni ho un insonnia peggiorata!insomma nn sono normale!!qualcuno di voi pensa che io sia irrecuperabile,o cè una piccola speranza anche per me?!aiutatemi…

  32. Ciao a tutte io ho 18 anni e sono fidanzata da 6 mesi con il mio ragazzo. Volevo dire che sono ormai un mese e dei giorni che non mi viene il ciclo..di questi sintomi non ne ho nessuno…però mi dite come mai non mi vengono? P.s.lui mi e venuto dentro un paio di volte però dopo subito mi ha tolto tutto….mi devo preoccupare? Rispondere presto grazie !!

  33. ciao sn nuova volevo chiedere dato ke io e mio marito stiamo cercando un bambino abbiaamo avuto rapporti completi nei gg fertili già x 3 volte e mi sento un po strana stanca ho le vertigini mal di schiena seno gonfio e il ciclo mi deve venire a fine inizo mese luglio e la cosa ke mi preoccupa sn perdite ke ho prima del ciclo…sapete risp secondo voi sn incinta ?grz millle in anticipo

  34. vi prego rispondete sn in ansia l’ultimo ciclo l’ho avuto il 30 maggio mi è durato poco e leggerero e già stavamo provando e i rapporti comlpeti sn stati il 7-10-12 giugno ke dite?

  35. Ciao a tutti, ho un ciclo di circa 30 giorni ultimo ciclo il 23 maggio, circa da una settimana ho dolori al seno mi fanno un male tremendo poi da qualche giorno ho la temperatura corporea 37.00 37.04 cerco un bimbo da circa un’anno ed non è ancora arrivato, giusto stamattina ho fatto il test ovviamnete negativo, forse troppo presto ormai non ci capisco più niente, sapete dirmi voi qualcosa, grazie in anticipo.

  36. ciao ho avuto l’ultimo ciclo l’8 giugno ed ho avuto un rapporto completo cn mio marito il 24 giugno…sn rimasta???mi sento molto strana gonfia , ho le fisse vedo la pancia gonfia potrebbero essere sintomi premestru o cosa???

  37. Mio marito ed io stiamo cercando di avere un bimbo da 1anno…ma niente…..ho avuto l ultimo ciclo il 14 settembre e anche se sn passati solo 11 gg…mi sento strana…da 3gg ho vertigini poco appetito e dolori strani alla pancia….cosa posso fare? È pr
    esto xil test e nn voglio mettermi strane idee in testa….datemi un consiglio….grazie mille…

  38. salve sono una ragazza di 30 anni e da un po che provo ad acere il terzo figlio ma niente il mio ultimo ciclo e stato il 25/09/2012 ed e durato 5 giorni il 30/09/2012 o avuto un rapporto completo con mio marito e anche in questi altri giorni : 3/10 ,6/10 ,8/10 10/10 12/10 17/10 18/10 adesso vi spiego perche o scritto la settimana scorsa o avuto per tutta la durata della settimana un male al seno, gonfio , adesso e di meno ma mi fa sempre male, ieri o notato delle perdite bianco come l’uovo e o dei piccoli grampi sotto la pancia vorrei capire se o delle probabilita di rimanere incinta e come devo fare per saperlo il mio prossimo ciclo dovrebbe venirmi il 25/10/2012 grazie

  39. salve,io sto provando ad avere il nostro primo figlio dopo 2 mesi di matrimonio, ho dei dolori assurdi alle ovaie e dolori tipo ciclo,che dovrebbe venirmi l’8…la TB e da un paio di gg a 37, 37,2 37,3…….speriamo bene

  40. salve, ho avuto un ciclo mestruale normale dal 20/02 al 24/02. ho avuto rapporti sessuali per tutto il fine settimana ossia il 23,24 e 25/02. da circa 10 gg fa sono iniziati dei crampi in findo all’uero parte dx qualche giorno dopo dolore al rene destro in corrispondenza dul davanti e da un paio di gg ho iniziato ad accorgermi che ho nausea alla mattina e a volte la sera e la minzione è più frequente tipo un’ora e mezza due l’una dall’altra. non so davvero cosa pensare. se potete rispondere ve ne sarei enormemente grata.

  41. ciao mi chiamo michele la mia ragaza a notato che li fa male la schiena poi cia perdite di licuido sara incinta BOOOOOOOOOOOO

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2007-2010 Bravi Bimbi   |   sito web: Studio LOST