Bravi Bimbi > In Gravidanza > L’Ovulazione

L’Ovulazione

Scritto da barbamamma il 01 settembre 2008

ovulazioneCos’è l’ovulazione? L’ovulazione avviene quando uno o più ovuli vengono liberati da una delle tue ovaie. Questo è il momento più fertile del ciclo mestruale. Ogni mese, maturano dai 15 ai 20 ovuli nelle tue ovaie. L’ovulo più maturo viene rilasciato nella cavità pelvica e trasportato nella tuba di falloppio. Quale sarà l’ovaia che rilascerà l’ovulo è puramente casuale. L’ovulazione non necessariamente cambia da un’ovaia all’altra ad ogni ciclo.

In che modo l’ovulazione determina quando posso restare incinta?
Per restare incinta in modo naturale, un ovulo e uno spermatozoo devono incontrarsi nella tuba di falloppio prima che l’ovulo muoia. Un ovulo non vive più di 24 ore dopo l’ovulazione; a meno che, ovviamente, non venga fertilizzato dallo spermatozoo. Tuttavia, lo spermatozoo può sopravvivere molto più a lungo all’interno dell’area genitale (vagina, utero o tube di falloppio). Si è scoperto che gli spermatozoi possono sopravvivere dentro di te fino a sette giorni. Tuttavia, gli spermatozoi con la migliore mobilità (che si muovono rapidamente e in linea retta) vengono prodotti quando l’uomo eiacula in media ogni tre o quattro giorni.

Ciò significa che non hai bisogno di cronometrare il sesso nel momento esatto dell’ovulazione per restare incinta. E’ forse più realistico pensare a una “finestra fertile” di circa quattro – cinque giorni in cui uno spermatozoo sano può incontrare un ovulo fresco.

Come posso sapere quando sono più fertile?
L’ovulazione di solito avviene 12 – 16 giorni prima dell’inizio del prossimo ciclo. Per una donna con un ciclo di 28 giorni (contando a partire dal primo giorno di mestruazioni), l’ovulazione avviene intorno al 13° – 15° giorno. Tuttavia, la durata di un normale ciclo mestruale varia dai 23 ai 25 giorni quindi l’ovulazione potrebbe avvenire prima o dopo nel corso del ciclo.

Il modo più semplice per determinare il momento più fertile è quello di fare attenzione al tuo corpo per scoprire i segni dell’imminente ovulazione. Poi comincia a familiarizzare con il ciclo dei cambiamenti ormonali e fisici che si presentano ogni mese:

  • Cambiamenti nel muco cervicale. Parecchi studi hanno dimostrato che monitorare i cambiamenti nel muco cervicale è un sistema accurato ed utile alle donne per prevedere i loro giorni più fertili. Con il procedere del ciclo, il muco cervicale aumenta di volume e cambia consistenza. Questo riflette l’aumento del livello dell’ormone estrogeno nel tuo corpo e rivela che sei vicina all’ovulazione (Katz et al 1997). Sarai considerata più fertile quando il muco diventa chiaro, viscido ed elastico. Questo muco ha la funzione di nutrire, proteggere e velocizzare il viaggio dello sperma nell’utero e nelle tube di falloppio per l’incontro con il tuo ovulo. Molte donne paragonano questo abbondante ed acquoso muco al bianco dell’uovo crudo.
  • Dolori al basso ventre. Circa un quinto delle donne avverte l’attività ovulatoria, che può variare da un leggero disturbo a delle fitte di dolore. Alcune donne lo descrivono come un mal di schiena unilaterale o uno specifico dolore. Questo stato, chiamato “mittelschmerz“, può durare da pochi minuti ad alcune ore. Se avverti lo stesso tipo di dolore più o meno nello stesso periodo ogni mese, verifica allora anche il muco cervicale. Il dolore ovulatorio può essere uno strumento utile per scoprire la finestra fertile.

Potresti non rendertene conto, ma ci sono altri indizi della tua fertilità. Negli ultimi anni gli studi sui cambiamenti di aspetto e comportamento durante il ciclo mestruale sono diventati molto più diffusi. Ripensa al tuo ciclo mestruale e scoprirai che alcuni dei seguenti segni erano notevolmente acuiti in prossimità dell’ovulazione:

  • Ti senti sexy e, in qualche modo,  “civettuola”. Un aumento della libido, un atteggiamento positivo e una sensazione di maggiore socievolezza possono essere chiari segni che sei nel momento più fertile. Se hai un rapporto stabile, noterai un picco nel desiderio sessuale nella fase ovulatoria del ciclo. E, indipendentemente dal rapporto, nel periodo fertile le donne sono più invogliate ad uscire, soprattutto se possono socializzare con altri uomini ed essere un po’ civettuole. Se hai una storia, noterai anche che il tuo partner diventa un po’ più possessivo e attento in questo periodo!
  • Hai un aspetto attraente, molto attraente! Alcuni studi hanno dimostrato che il modo in cui ti senti e il tuo aspetto dal punto di vista estetico migliorano con l’avvicinarsi dell’ovulazione.
    Uno studio recente ha rivelato che le donne dichiaravano di sentirsi più attraenti in questo periodo fertile. Potresti sembrare più attraente anche per gli altri, visto che è stato dimostrato che le donne curano molto di più il loro aspetto in questo periodo. Senza rendertene conto, potresti scegliere un abbigliamento che ti esalti e prestare più attenzione al trucco e agli accessori; più si avvicina l’ovulazione più le donne sono attraenti. Per quanto siamo convinte di non usare richiami sessuali come fanno gli animali, possiamo comunque utilizzare le nostre astuzie femminili per catturare lo sguardo dell’uomo più importante nella nostra vita.
  • Un profumo che fa impazzire l’uomo. Potresti non solo essere più bella, ma emettere un odore molto, molto attraente! Si è scoperto che l’odore delle donne è molto più attraente per gli uomini nella fase ovulatoria. Potresti pensare che nessuno sa che stai ovulando ma quei feromoni rivelatori sveleranno il tuo segreto.

Come aumentare le possibilità di concepimento?
Se hai rapporti non protetti ogni due o tre giorni, lo sperma con buona mobilità sarà al posto giusto al momento dell’ovulazione. Gli esperti raccomandano rapporti regolari per tutto il ciclo per aumentare le possibilità di rimanere incinta. Anche fare l’amore quando il muco cervicale è bagnato, viscido e quindi più ricettivo allo sperma aumenta le possibilità di un concepimento. E sarai felice di sapere che le statistiche sono dalla tua parte.

Nelle coppie mediamente fertili, la possibilità di restare incinta è di circa il 20 – 30 % ad ogni ciclo. Ciò significa che l’84% delle donne che hanno rapporti regolari senza un controllo delle nascite resteranno incinte entro un anno. Se continuano a provare, metà delle rimanenti resteranno incinte entro l’anno successivo, per un totale del 92 per cento di coppie che concepiscono entro due anni.

In farmacia puoi anche trovare degli “screen test“, che fondamentalmente ricercano l’ormone lh nelle urine per verificare il periodo di ovulazione nella donna. Utili insomma per individuare il periodo più fertile.

ovulazione





 

Info

Articolo (qui trovi il permalink) con categoria «In Gravidanza» e tag «, , , , , ».

Commenti

63 commenti a “L’Ovulazione

  1. ciao.. ho rapporti con il mio moroso tutte le settimane.. ma se io non vengo e lui viene dentro posso rimanere incinta lo stesso? rispondete vi prego..

  2. Ciao a tutte! Una doverosa precisazione: non riusciamo a rispondere a tutte le domande che arrivano sul blog ma cerchiamo sempre di fare del nostro meglio. Il forum del sito è sicuramente l’ambiente migliore dove confrontarsi per avere subito dei feedback.
    @samantah ti rispondo per cortesia ma non so se la domanda è uno scherzo o cosa… sperando di sì, la risposta è: ovviamente sì. Certo che puoi rimanere incinta…
    @sabri è possibile rimanere incinta anche 2 giorni prima dell’ovulazione. Difficile ma possibile.

  3. ciao ho 25 anni ho gia una bimba di 2 anni e mezzo ma o avuto un altra gravidanza nn condotta a termine venti giorni fa questo mese ho avuto l ovulazione con dolori allucinanti cn perdite di sangue e normale aitatemi

  4. ciao a tutte….ho 24 anni sono sposata.ho una bambina di 4 anni e un bambino di 2 e mezzo..vorrei tanto un avere il terzo figlio…questo mese ho avuto il ciclo il 31 marzo..il 14 avevo tutti i sintomi dell ovulazione..dolori al basso ventre e muco..ho avuto 2 rapporti completi in quel giorno credete che sia possibile che sia rimasta incinta??giorno 24 ho effettuato il test ckearblu digital, ma con 7 giorni di anticipo dalla data presunt delle mestr… risultato negativo!!!che ne dite…potrei essere incinta?

  5. ciao a tutte : mia mogli e nel 15 setimane in gravidanza .
    vorrei sapere : se avendosi rapporti sessuali puo rischiare e rimanere di nuovo incinta?

  6. Salve Erjon…mi permetto di risponderti data la domanda che poni in generale, non sono ne un dottore ne una ginecologa ma da un pò di tempo a questa parte mi sto informando su tutto data la mia voglia di diventare mamma e mi sento di risponderti “VAI TRANQUILLO” anche se la donna è incinta si può tranquillamente fare sesso, non succede nulla al feto e tua moglie non può rimanere incinta nuovamente, è proprio impossibile dato che l’ovulo è già stato fecondato e poi ho letto da qualche parte che fare sesso durante la gravidanza aiuta la donna a sentirsi meglio con se stessa e a rilassarsi quindi stai sereno, certo dovete fare attenzione appenna la pancia comincia a crescere e trovare la posizione giusta per stare comodi. Buona fortuna e auguri per la gravidanza di tua moglie!!!

  7. sabato 11 giugno e’ stato il mio ultimo girno di ciclo, domaneica ho avuto rapporto completo, possibile rimanere incinta?

  8. Ciao GIULIANA premetto che nn conosco la durata del tuo ciclo ma in genere avere rapporti completi subito dopo il ciclo nn comporta nulla, nn dovresti essere rimasta incinta. In un ciclo normale con durata 28 giorni, l’ovulazione avviene il 14esimo giorno, è possibile essere fecondi i 2 giorni prima e i 2 giorni dopo l’ovulazione e dato e considerato che hai avuto rapporto 2 giorni dopo il tuo ciclo mestruale non corri nessun rischio. Io ho rapporti completi con mio marito sempre e ancora nn ho avuto la fortuna di rimanere incinta quindi stai tranquilla che non corri nessun rischio, certo ci sono casi eccezionali che si sentono (donne in menopausa che rimangono incinta, donne che hanno rapporti durante la mestruazione, ecc) tutto divende dal proprio corpo e dalla maturazione delle loro cellule uovo ma tranquilla che sono casi eccezionali. Se nn desideri gravidanze in questo momento stai attenta e la prossima volta usa le precauzioni giuste, è difficile stare dietro all’ovulazione e al calcolo dei giorni fertili xchè tutto è soggettivo da donna a donna…nel tuo caso stai tranquilla!A risentirci…..bacioni

  9. Ho 17 anni e vorrei farvi una domanda. Il 16 ottobre ho avuto il mio ciclo, dura dai 5-ai 7 giorni. e di 28 giorni. Il due novembre ho avuto il rapporto, e da 2-3 giorni sento piccoli crampi al basso ventre e a volte il fianco sinistro, la mia temperatura e a 37 e sono stanchissima. Non so nulla su queste cose e ho paura. Anche perchè adesso settimana prossima vogliono portarmi a fare un’ecografia. Secondo voi? sono incinta?

  10. salve circa 9 giorni fa con mio marito abbiamo avuto un rapporto completo, la nostra intenzione e’ avere qualche bel bebe’…dopo 3 giorni dal presunto concepimento ho avuto un mal di schiena terribile che in 30 anni non mi e’ mai accaduto,c’entra qualcosa con la gravidanza?
    sto attendendo qualche giorno per fare il test di gravidanza.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2007-2008 Bravi Bimbi   |   sito web: Studio LOST