Bravi Bimbi > In Gravidanza > Riconoscere i primi segnali di una gravidanza

Riconoscere i primi segnali di una gravidanza

Scritto da barbamamma il 23 gennaio 2013

segnali gravidanzaSono incinta? Come può essere? Non mi aspettavo che sarebbe successo!

Queste sono alcune delle reazioni di una donna appena scopre di essere incinta.
Siccome molte donne non riconoscono i primi sintomi della gravidanza, se ne accorgono solo dopo aver fatto il test di gravidanza o dopo la visita ginecologica.
Ovviamente, per evitare il dramma di una gravidanza inaspettata, sarebbe giusto per le donne sessualmente attive, avere rapporti protetti e sicuri.

Ecco i primi segni di gravidanza:

1. Perdite lievi
Le lievi perdite ci sono generalmente i giorni prima dell’inizio del ciclo, ma possono anche essere un preavviso per la gravidanza in atto. Dal momento che il sanguinamento è lieve e le macchie siano marroncine, si può facilmente scambiare per una perdita pre-mestruale, e quindi molte donne lo confondono.

2. Temperatura in aumento
Proprio come le perdite, anche la temperatura in aumento è uno dei segnali frequenti di una gravidanza in atto, che spesso le donne non riconoscono, perché è normale anche durante il ciclo.

3. Nausea
Le nausee mattutine o il malessere sono uno dei sintomi più comuni di una gravidanza, di norma questo avviene durante le prime tre settimane.

4. Quando salta il periodo
Il segno più ovvio che indica l’inizio di una gravidanza è quando le mestruazioni saltano, quando ciò accade, le donne iniziano a cercare il manifestarsi degli altri segni, oppure, per esserne più sicure, acquistano direttamente il test di gravidanza.

5. Minzione frequente
Probabilmente chi è incinta non si accorge di quanto spesso vada in bagno, mentre gli altri sì. Questi sintomi si manifestano perché l’utero comincia a gonfiarsi e a premere sulla vescica.

6. Seno e capezzoli sensibili
Il seno sensibile e gonfio, può essere sintomo di ciclo mestruale, tuttavia può anche indicare una gravidanza in atto. Una donna potrebbe notare questo indolenzimento durante il sonno, l’attività fisica e addirittura mentre si veste. Al di là dell’indolenzimento e dell’ipersensibilità del seno, come segno di gravidanza, una donna noterà anche che i capezzoli si scuriscono.

7. Spossatezza e affaticamento
Un improvviso senso di affaticamento è un altro segno d’inizio gravidanza, una donna potrebbe dirsi incinta se si affatica subito dopo aver fatto poco o niente.

Questi sono solo sette sintomi, e siccome sono i più comuni, sarebbe comunque preferibile chiedere conferma al ginecologo.

Tieni a mente che non tutti questi sintomi compaiono in tutte le donne, dunque il ginecologo è sempre la strada migliore per avere conferma.





 

Info

Articolo (qui trovi il permalink) con categoria «In Gravidanza» e tag «».

Commenti

Un commento a “Riconoscere i primi segnali di una gravidanza

  1. che bello scoprire di essere incinte, quando lo si desidera! a volte però mi sono ritrovata con tutti i sintomi sopraelencati ma poi sono arrivate le rosse! penso che la mente gioca brutti scherzi!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2007-2013 Bravi Bimbi   |   sito web: Studio LOST