Bravi Bimbi > News bimbi > Mamma cerca il figlio abbandonato 43 anni fa con un appello su Facebook

Mamma cerca il figlio abbandonato 43 anni fa con un appello su Facebook

Scritto da News Bimbi il 12 ottobre 2017

Si chiama Maria Cristina Zilli e 43 anni fa fu costretta ad abbandonare il figlio. Aveva soltanto 17 anni e i genitori, per mettere a tacere i pettegolezzi decisero di portarla a partorire lontano, nella clinica ostetrica dell’ospedale di Padova.

Il calendario, il giorno delle doglie, datava 3 agosto 1974. Maria non ebbe nemmeno il tempo di dare un nome al suo bambino e a stento riuscì a vedere il piccolo, avvolto in un lenzuolino azzurro. Non ha mai potuto stringerlo tra le sue braccia e ora vorrebbe tanto ritrovarlo.

La donna, mamma di 2 figli oramai grandi, ha deciso di lanciare un appello su Facebook per ritrovare quel bambino frutto dell’amore con un militare originario del Friuli come lei, che alla notizia dell’arrivo del bambino si dileguò, lasciandola sola.

“Mi chiamo Maria Cristina Zilli, nata il 23 ottobre 1956. Ti cerco, Amore”. Queste le parole che lanciato sul celebre social network nella speranza di riabbracciare quel figlio perduto. In bocca al lupo!





Info

Articolo (qui trovi il permalink) con categoria «News bimbi» e tag «, ».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2007-2017 Bravi Bimbi