Bravi Bimbi > News bimbi > Vaccini obbligatori, approvata la legge

Vaccini obbligatori, approvata la legge

Scritto da News Bimbi il 11 agosto 2017

Il decreto legge sui vaccini obbligatori per poter iscrivere a scuola i propri figli è stato approvato in modo definitivo e riguarda i bambini da 0 a 16 anni.

Da 12 i vaccini obbligatori passano a 10 e sono:

  • Anti-poliomelitica;
  • Anti-difterica;
  • Anti-tetanica;
  • Anti-epatite B;
  • Anti-pertosse;
  • Anti Haemophilusinfluenzae tipo B;
  • Anti-morbillo;
  • Anti-rosolia;
  • Anti-parotite;
  • Anti-varicella.

Mentre i primi 6 sono considerati vaccini obbligatori in via permanente, gli ultimi 4 sono tali sino a diversa successiva valutazione. Il governo, infatti, per questi prevede una verifica triennale e la possibilità di eliminare l’obbligatorietà. Ad offerta attiva e gratuita, invece, i vaccini contro il meningococco B, il meningococco C, lo pneumococco e il rotavirus.

I genitori che vogliono iscrivere i propri figli al nido dovranno presentare presso l’istituto scolastico la documentazione o autocertificazione per l’avvenuta vaccinazione entro il 10 settembre 2017. Per la scuola dell’obbligo invece il termine ultimo per presentare la documentazione è il 31 ottobre 2017.

È prevista l’omissione o la differenziazione dei vaccini obbligatori nei casi in cui sia stato accertato e attestato tramite documento redatto dal medico generico o dal pediatra un pericolo per la salute del bambino. Per i bambini che invece risultano già immunizzati perché hanno contratto in precedenza la malattia il medico dovrà certificare ciò.

La prenotazione delle vaccinazioni obbligatorie potrà essere effettuata anche in farmacia in modo del tutto gratuito.





Info

Articolo (qui trovi il permalink) con categoria «News bimbi» e tag «, ».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2007-2017 Bravi Bimbi