Oggi alle 12 la nostra allegra famigliola è andata al risotorante di un albergo dove l’aspettava una organizzazione con i fiocchi: bambini da una parte, genitori dall’altra.

In una stanza molto grande c’erano dei tavoli a misura di nano tutti belli colorati dove mangiare e tante ragazze e truccabimbi pronti per prendersi cura dei nostri scaraffoni.

E ma…dai, quanti bambini mai vuoi che ci siano… ristorante murato. Pienissimo di famiglie. Bimbi che andavano e venivano ovunque.

Abbiamo mangiato (anche sano, non le solite porcherie unte o fritte), chiacchierato allegramente e conosciuto tante altre famiglie molto digitali: un saluto a 100x100mamma e marito (che sicuramente interevistermo presto) a Jolanda e marito (ma sì dai, quelli di Filastrocche e tanto altro) , a
Le Funky Mamas” (con cui andremo a vivere alla Hawaii) e a Milanoperibambini (che però pensa più a Cakemania)  che erano al nostro tavolo.

Un saluto anche alla simpatica Donata di Smartbox (che sponsorizzava la giornata, guarda qui) che ci ha spiegato che anche attraverso di loro si possono acquistare dei “brunch” in tutta Italia e dei momenti di benessere per la coppia. Ah sì? Sì, cerco online ed in effetti ecco le loro proposte (qui e qui).
A breve lanceranno dei pacchetti per famiglie e… faranno bingo perchè sono davvero ancora poche le aziende che offrono servizi strutturati per mamma, papà e figli.

Ma torniamo a noi.

Barbapapà scappa alle 14 per correre allo stadio. La Beneamata gioca infatti alle 15 (e lui arriverà con la precisione di un orologio svizzero).

Barbamamma rimane a chiacchierare e verso le 16 (dopo 4 ore!) ritira la barbabimba che ha un extension colorata di verde (vedi foto sotto), dei tatuaggi sul corpo, smalto arancione sulle unghie e… un bel sorriso di chi si è divertito.

barbabima extension

Una bella esperienza sicuramente da ripetere, specialmente adesso che le domeniche si faranno sempre meno assolate e con quella nebbiolina che ti fa passare la voglia di uscire di casa.

Dai che abbiamo messo in sacoccia una cosa in più da fare.