Quelli degli altri però eh! 🙂

Spiego, spiego altrimenti qualcuno potrebbe interpretare male.

Per il 25 Aprile siamo andati nella nostra casa in campagna. Con noi sono venuti per la prima volta altri due bambini, figli di amici.
Fratello maggiore (prima media) e sorella minore (quarta elementare).
Nel mezzo, proprio come età, nostra figlia.

Quanto si sono divertiti.

Lì in campagna abbiamo la fortuna di avere spazi molto grandi sia in casa che fuori ma… a loro non sono bastati. Erano sempre nei boschi circostanti in cerca di avventure.

E pare anche che le abbiano trovate perchè hanno scoperto anche l’abitazione di Biancaneve.
Biancaneve è morta. Lo sapevi?
E’ stata uccisa forse proprio dal nostro vicino di casa che le deve avere rubato i gioielli. Altrimenti come avrebbe potuto, il vicino, costruirsi la piscina che ha?
Oh, ci vogliono tanti soldini! (il ragionamento, devo dire, è plausibile!).

Fratello e sorella educatissimi e vivaci come dei bambini della loro età.

E’ stato un piacere ospitarli, lo rifaremo, sentirli ridere, confabulare, giocare senza pensieri… beata gioventù!!