Weekend dopo weekend continuiamo a godercela. Stiamo vivendo come non mai la casona di Bravibimbilandia e ci stiamo andando con continuità.

Normalmente a Novembre fa freddo e piove ma quest’anno abbiamo ancora i nostri 14-15 gradi fuori e… riusciamo ancora a vivere il giardino (e a tenerlo pulito a suon di cariolate di foglie e aghi di pino).

Certo, sono spuntati i piumini o i maglioni di lana, le partite di biliardo nei peggiori bar di caracas ma non ci possiamo lamentare.

Questo giro abbiamo ospitato anche una compagna di classe. Insieme si divertono, giocano, studiano e, mettiamola così, si “distraggono” con i loro cellulari sempre in mano.

Ieri sera sono entrato in camera loro. Era mezzanotte. Erano ancora sveglie a guardare il cellulare.

Mia figlia mi ha candidamente spiegato: “Papà non abbiamo sonno. Come ieri sera, siamo andate a letto ma poi ci svegliavamo sempre. Guardiamo ancora un po’ il cellulare. Tanto poi durante il giorno siamo attive, hai visto oggi no?”

Ecco. Beata gioventù. Godetevela.