Bravi Bimbi > A ruota libera > Disturbi minzionali arrieccoce

Disturbi minzionali arrieccoce

Scritto da barbamamma il 29 Ottobre 2014

Giusto qualche giorno fa ne parlavo qui, del disturbo minzione che affligge la Barbabimba, o meglio,  che le crea problemi durante il  giorno.

Durante la settimana, ogni giorno torna a casa con i pantaloni leggermente bagnati. Raramente è arrivata asciutta.

Nei week end va meglio perché la mando spesso in bagno. A breve avremo l’incontro con le insegnanti e farò presente del problema.

Detto questo, ho fatto una ricerca su internet, scremando la fuffa che puoi trovare ti faccio un riassunto :

1- se vedi che tuo figlio ha questo problema portalo da un urologo pediatrico. Non me ne vogliano i Pediatri italiani, ma, nel mio caso,  sia la Pediatra della Mutua che quella privata,  non hanno fatto altro che riempire la bambina di antibiotici inutilmente ( L’urologo mi ha vietato di dargliene ancora)

2- con molta probabilità il problema di Rebecca è legato alla maturazione della vescica. E’ statisticamente provato che il problema è questo, e non è psicologico, anzi è vero il contrario:l’enuresi può produrre risentimenti psicologici, legati al disagio che il bambino avverte nei confronti dei suoi coetanei. È stato anche accertato che la correzione di tale disturbo porta alla risoluzione di questi problemi.

3- esiste un disturbo che si chiama Minzione Imperiosa ( sì il nome fa un po’ ridere), e la descrizione coincide con l’atteggiamento che ha la Barbabimba: improvviso e violento stimolo a far pipì, senza riuscire a trattenerla fino ad arrivare al bagno, con conseguente perdita involontaria dell’urina. Praticamente fino a 30 secondi prima non le scappava, poi all’improvviso se la sta facendo sotto. ( capita anche però che perda della pipì senza che se accorga)

4- esistono anche altri disturbi: Disuria, ovvero la difficoltà a fare la pipì. Stranguria ( ma chi li sceglie i nomi?) dolore durante la minzione e la Polliachiuria, forte stimolo a fare la pipì con scarsa emissione di urina.

5- a volte il disturbo può anche essere associato alla stitichezza, i bambini dovrebbero andare in bagno a far popò tutti i giorni.

Cosa bisogna fare? Andare dall’Urologo come scritto sopra!

Il problema può essere legato a:

  • – infezioni delle vie urinarie
  • – immaturità dell’apparato
  • – modeste anomalie anatomiche che si possono rilevare solo con un’ ecografia ai reni

Il problema dell’enuresi si risolve per la maggior parte dei casi intorno ai 9 anni di età.

Qualche consiglio? Far bere tanto il bambino, mandarlo spesso in bagno, dieta a base di verdure e frutta e non sgridarlo mai.

Ora per escludere piccole anomalie anatomiche, faremo anche l’ecografia. Ti tengo aggiornata!

 

 





Info

Articolo (qui trovi il permalink) con categoria «A ruota libera» e tag «, , , , , ».

Commenti

Un commento a “Disturbi minzionali arrieccoce

  1. Ciao, ti scrivo perche mi sta succedendo la stessa cosa con Alessia, ci sono dei periodi in cui si manifesta di piu ed altri in cui succede piu raramente… La mia pediatra. Affatto fare analisi del sangue ed ecografia ai reni ed è tutto a posto, io davo piu la colpa ad un fattore psicologico ma adesso che mi hai detto così sono piu tranquilla… I primi tempi mi arrabbiavo perche non capivo il motivo di queste manifestazioni, lo sapevo di sbagliare ma avendo 3 bimbi senza pannolino e dover trafficare così mi rendeva nervosa…. Adesso che so che esiste questo problema sono,piu tranquilla, grazie mille dell’informazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2007-2019 Bravi Bimbi