Bravi Bimbi > A ruota libera > I nostri primi discorsetti

I nostri primi discorsetti

Scritto da barbapapa il 03 Dicembre 2009

Con la piccola peste la questione si sta complicando. E’ da un po’ che comunica e si fa capire.

A dire il vero il nostro non è un vero dialogo: lei non ascolta, ordina e basta 🙂

Le frasette/parole più usate sono:

papà/mamma…cartoni (lo dice indicando la televisione)
papà/mamma… no! (quando non le va qualcosa da mangiare o quando ci azzardiamo a cambiare canale dai cartoni animati)
papà/mamma…latti! (verso sera, quando ha ancora fame)
papà/mamma… gatto! (questo è il suo preferito, lo dice quando ne vede uno per strada ed è eccitata al massimo)
nonno tullio: quando chiama mio padre
nonna tina: quando chiama mia nonna di 96 anni che sarebbe anche la sua bisnonna
papà/mamma…basta (quando, ad esempio, le laviamo la testa)
etc, etc, etc

Mi dà sempre l’idea di capire sia cosa sta succedendo, cosa sta per succedere e cosa succederà in base a quello che la circonda. E’ molto furba e ruffiana: se mi morde un dito (cosa che non fa mai, è solo un esempio), poi mi dà un bacino.

Vuoi un dialogo tipo?

Eccolo! (clicca sulla freccia per ascoltare l’audio)

Vuoi stimolare il tuo bambino a parlare? Noi abbiamo trovato molto utili queste carte illustrate.





Info

Articolo (qui trovi il permalink) con categoria «A ruota libera» e tag «, , , , ».

Commenti

4 commenti a “I nostri primi discorsetti

  1. Ciao è vero , quando iniziano i discorsi è stupendo vedrete fra un pò le cose buffe che vi dirà, l’altro giorni mio figlio di quasi tra anni ha detto una cosa troppo simpatica. Erano le 16 e quindici ed il suo papà ed io eravamo a tavola (ebbene si siamo entrambi pendolari e pranziamo alle quattro perchè i nostri uffci non offrono il servizio mensa e non facciamo in tempo a mangiare qualcosa al volo…..) lui era appena rientrato dall’asilo e si è seduto con noi, ha chiesto un bicchiere di aranciata e noi per evitare di fargliene bere troppa gli abbiamo detto :” Vuoi che aggiungiamo un pò di acqua e lui: No mamma perchè altrimenti l’aranciata si bagna…..” troppo forte.
    buona giornata e un baci alla piccola Rebecca

  2. ciao maryb! Toglimi una curiosità che esula da tutto questo: ma se pranzate alle 16…a che ora cenate di solito? 🙂

  3. ciao barbapapà, scusa se ti rispondo solo ora ma ho avuto una settimana molto movimentata.
    per rispondere alla tua domanda: pranziamo alle 16 e poi la sera verso le 21 o beviamo una tazza di latte o mangiamo della frutta… insomma mangiamo una volta al giorno…..Lavoriamo a 100 km di distanza da casa, io scendo a sud ed il papy a nord, ci sciroppiamo quasi un’ora e mezza di viaggio ed alle 16 il pranzo va giù che è una meraviglia….
    un bacio alla piccola Rebecca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2007-2019 Bravi Bimbi