fatta sentire a 12 neonati tra 2 e giorni. Visualizzandone l’attività celebrale, hanno visto che l’emisfero sinistro diventava più attivo del destro. Ciò significa secondo gli esperti, che sin dalla nascita ci sono aree del cervello dedicate all’elaborazione del linguaggio.