Secondo un gruppo di scienziati spagnoli dell’Università di Granada il naso cambierebbe veramente quando si dice una bugia, ma a differenza della favola di Collodi non si allungherebbe, in realtà si accorcerebbe leggermente! Emilio Gómez Milán e il suo team hanno scoperto che ogni volta che si mente, la temperatura della punta del naso diminuisce anche di 1,2 gradi, comportando anche una leggera riduzione delle dimensioni, sebbene la differenza non sia rilevabile ad occhio nudo.