accadrà tra tre mesi quando riprenderò il lavoro e lui starà con una tata?). Momenti di appagamento psico-fisico (a poco a poco forse sto rientarndo nei miei pantaloni pre gravidanza..). Ed altri in cui mi sento addirittura wonderwoman (tre giorni fa mi sono laureata!). Ma poi tutto si ridimensiona e mi rattristo.

Addirittura spesso ho da ridire con il mio compagno.. prima non succedeva quasi mai, ora a volte capita anche per inezie. Da parte mia, cerco di fare quanto possibile affinchè lui non si senta eccessivamente costretto nel suo nuovo ruolo di padre. Lui ha bisogno di andarsene in giro, fare un mucchio di cose e non gli piace proprio starsene chiuso in casa. Così, mantiene suoi spazi personali nei quali fa quello che gli pare, non so ad esempio il torneo di calcio, ed insieme ce ne siamo stati un pochino in giro in macchina per l’Italia, dai rispettivi parenti, e quando amici propongono gli seguiamo nei pranzi o cene che organizzano. Nonostante tutto questo per me significhi andarmene in macchina fuori dal ristorante ad allattare e.. io allatto ancora 5 o 6 volte al giorno, con una poppata media di circa 40 minuti e dopo la quale mi sento stremata ed affamata che mi mangerei un vitello intero.. inoltre fino a qualche settimana fa producevo talmente latte che dovevo andare sempre in giro con due asciugamani sotto la maglietta (le coppette salvalatte le inondavo dopo meno di dieci minuti..). Inoltre non dormo più di 5 ore e certo non continuative. Lui mi è molto vicino, mi aiuta e non mi fa sentire sola. Senza contare che si è fatto duemila Km tra andata e ritorno per portarmi nella mia regione per la dissertazione della tesi ed è stato, controvoglia, in compagnia dei miei per un giorno..
Ma.. io mi sento un pò tesa in generale, non con lui o a causa sua! Forse è dipeso anche dai miei ultimi sforzi per laurearmi , non so.. so solo che avrei tanto bisogno di rilassarmi! E che i miei ormoni si dessero una calmata.. se poi, ad ormoni negli spogliatoi, la situazione dovesse protrarsi.. beh.. allora dovrei solo dire MEA CULPA!!
Mi chiedo.. è normale a quattro mesi dal parto, essere ancora con la testa su un altro pianeta ed avere tutti questi sbalzi d’umore? Io nn me lo so spiegare.. Sperin ben..