Insieme ai denti e al raffreddore ha fatto capolino anche la febbre, che ci ha fatto compagnia per due giorni a temperature dai 39 a 40 e dulcis in fundo abbiamo scoperto di avere una laringite acuta.

Che stress povero piccino…sottoposto ad aspirazioni nasali più volte al dì ed aerosol mattina e sera …la cosa più piacevole per lui è l’antibiotico che ha un odore così gradevole che mi vien voglia di berlo….per il resto forse la laringite è dalla “nostra”….perchè se il cucciolo avesse la voce, con tutti gli urli che fa durante il giorno, tra aspirazioni e aerosol, correvamo il rischio di essere denunciati al telefono azzurro dai vicini…peccato che se continua a sforzarsi così per gridare prima che gli torni la voce ce ne vorrà….

In quasi otto mesi è la prima febbre di Lory…che tenerezza di mamma…sembrava un passerotto bagnato in cerca di calore, lui sempre così solare con i suoi occhioni sempre vispi e gioiosi…era così giù … non si è mai pronti a veder soffrire i piccini…vorresti prenderti i suoi malanni e vederlo di nuovo allegro e sorridente in un battibaleno… in tutto ciò la cosa bella è che anche con 39 e più di febbre lo gnomo mangia la sua pastina senza lasciarne un chicco…altro che gnomo davanti al cibo si trasforma in Taz