Ora è passato un mese e per fortuna mio marito è una persona che guarisce molto in fretta, ma povero…quanti dolori..e ovviamente ho dovuto prendermi cura di lui in tutto e per tutto perchè non poteva camminare, quindi il tempo per respirare è stato poco, figuriamoci per pensare a cosa scrivervi…

Bene detto questo, ora vi racconto come stiamo io e il piccolo mostro che sta dentro la mia panciona…

Per fortuna il grosso delle nausee e dei vari vomitazzi è passato, anche se di tanto in tanto una fuoriuscita non guasta…e devo dire che in questo mese ho avuto dei giorni davvero pessimi, complice anche la notevole stanchezza per tutto quanto. Però dai non mi posso lamentare…ho un gran sonno e la maggiorissima parte dei pomeriggi devo andare a letto altrimenti le connessioni cerebrali non partono, così prendo la mia topolina Rachele e insieme ci facciamo delle grandi dormite pomeridiane.

Poi ho capito che carne e pesce non mi piacciono più e questo è un po’ un problema per me dato che i latticini se li mangio un po’ di più di ogni tanto mi creano problemi…quindi cerco di integrare con legumi…che però cozzano un po’ con la stitichezza…insomma è un po’ difficile scegliere le pietanze dei miei pasti!!!

In compenso ho iniziato a sentire qualche movimento interiore…ovviamente parlo della creatura…il che mi riempie di emozioni e anche mi tranquillizza dato che così ho una piccola conferma che c’è…nel frattempo anche la pancia è aumentata, quindi ora solo cose premaman o moooolto larghissime….ho sfoderato la mia super salopette e avanti orgogliosa a mostrare la mia pancia….speriamo che i chili tardino ad aumentare dato che ne avevo taaaaaanti di riserva da prima…pensiamo positivo…

Ok, ora vado perchè nel frattempo Rachele ha smantellato la casa…con questo tempo orribile non si riesce neanche a fare una passeggiata!!!!

A presto e in bocca al lupo a tutte!!!!

baci baci