Lavoro in casa e più precisamente sono assistente domiciliare all’infanzia…..cioè? In pratica ho un asilo nido in casa, quindi insieme a me e alla mia rospetta ci fanno compagnia altre 3 belle bimbe. Diciamo pure che non mi annoio e che le mie giornate volano in fretta.

 

Beh, come tutte voi donne che vi affacciate a questo blog, sono in attesa del mio secondo gioiello, precisamente sono in 10+5, e devo dire che sono molto felice, per tanti motivi, a cominciare dal fatto che avendone persi 2 (1 prima di Rachele e 1 prima di questa gravidanza) questa volta sembrerebbe che tutto procede nel verso giusto, poi l’abbiamo cercato, a differenza di Rachele che è arrivata senza bussare nessuna porta, e non abbiamo dovuto attendere…centro al primo colpo…scherzando, ho sempre detto di avere l’ovulo prensile….

 

Come sto’ fisicamente? Un po’ uno schifo…maledette nausee, vomito, stitichezza e sonnolenza…l’unica cosa che avrei voluto prendere da mia madre è stata la mancanza totale di malesseri gravidici….invece mi ritrovo ad avere anche quelli che non ha avuto lei!!!!

Quando racconto i miei malesseri a Valerio, mio marito, lui mi consola dicendomi che in fondo tutto questo sta a significare che tutto procede…mi tiro un po’ su, ma subito dopo mi arriva una nuova nausea e giù con il morale…poi però guardo mia figlia e orgogliosa mi dico che se quello sarà il risultato ne sarà valsa la pena…quanto amore!!!!

 

Tra 5 giorni abbiamo la prima ecografia, anche se una l’abbiamo già fatta per un controllo dopo una piccola perdita 10 giorni fa. Siamo corsi subito all’ospedale dato che le volte andate male sono iniziate proprio con piccole perdite…che sollievo vedere questo fagiolino piccolo e il suo minuscolo cuoricino battere ritmico e forte…suono che se uno prova a riprodurlo non riesce mai ad azzeccare la velocità o l’intensità giusta.

 

Bene gente, ora mi congedo promettendo di essere ancora tra voi molto presto.

 

In bocca al lupo a tutti!!!!