giorno di lavoro (FINALMENTE!!!!!!!!!!!!!!!!!!) a casa e poi ho qualche giorno da recuperare in ufficio…quindi alla fine mi restano 3 settimane scarse per riposare, in cui ho intenzione di non fare nulla, se non lo stretto necessario..senza dimenticare mia figlia a cui devo fare il pieno di attenzioni!!!

Chissà come sarà con2 bimbi piccoli..chissà le quali saranno le manifestazionidi gelosia di Rachele..ho cercato di coinvolgerla il più possibile, ma qualcosa succederà di sicuro…

E poi chissà come andrà questo parto..sarà lungo come quello di Rachele? Sarà più doloroso? Avrò latte in abbondanza come la prima volta? insomma ogni tanto mi assalgono mille domande alle quali, ovviamente, si risponderà solo mano a mano si svolgeranno le cose…

La cosa più saggia che ho potuto fare con Rachele è stata quella di pensare: "La prendo così come viene, ogni giornata la vivo per quello che è, nel bene e nel male". Sembrerà banale, ma mi ha aiutata tanto sia nel godere a pieno delle giornate belle, sia ad affrontare quellepiù difficili…che in realtà non smettono mai!!!! Spero di essere in grado di fare la stessa cosa quando nascerà Riccardo…

Mamma mia non vedo l’ora di vederlo e di stringerlo a me…chissà se sarà come me lo sono immaginato…boh…intanto ho preparato tutto per il suo arrivo, mi sto anche organizzando per farmi aiutare…santo cielo, più ci penso e più mi sembra incredibile…nuovamente MAMMA…fatico ancora a credere di aver messo al mondo Rachele, figuriamoci…arriverà il giorno che me li troverò grandi, belli e fieri e mi chiederò ancora se li ho fatti io…che cosa incredibile la natura…mi stupisce sempre!!!

Vorrei dire altre cose, ma oggi è una giornata particolarmente faticosa e non vedo l’ora di andare a riposare con la mia bestiaccia…spero di riuscire a scrivere ancora per raccontarvi lo svolgersi degli ultimi giorni…

Intanto faccio un IN BOCCA AL LUPO enorme a tutte le donne che sono in procinto di partorire…Forza che siete forti!!!

In bocca al lupo nche ai papà e ai fratellini e sorelline che si troveranno ad affrontare un turbinio di emozioni nuove…vivetevele tutte!!!!

A presto, Mayra