Intanto ringrazio affettuosamente chi mi ha letto e a risposto al mio messaggio, devo dire che a volte è dura, per esempio come stasera, si stasera ero sul divano con in braccio la mia piccola principessa, ed ecco quello sguardo inconfondibile di chi cerca qualcosa nel vuoto, quello sguardo che troppe volte ho incontrato sulla mia strada quando andavo a lavorare in un centro di igene mentale, e  perciò stasera, mi viene da dire, ma perchè proprio a me, a noi, siamo persone così perbene senza falsa modestia, poi subito dopo mi mordo la lingua a solo pensiero di poter pensare una simile cosa; in fondo però sono umana anch’io e posso avere momenti di sconforto o no??!! Mi ritrovo anche ad invidiare la maggior parte di voi che a vicino o stà per avere un pargoletto o pargoletta perfetta, e mi dico anch’io lo pensavo 2 mesi e mezzo fa, ma poi in un attimo ecco la guasi certezza che qualcosa non andava in Nicole; si sono anche arrabbiata, con il mondo a volte con Dio a volte con il mio compagno, quando sò benissimo che nessuno c’entra niente in questa faccenda, la piccola piange vi lascio. alla prox