ecco la data….

Scritto da Stephanie il 25 Maggio 2009

Ciao a tutte finalmente mi hanno chiamato dall’ospedale e la data per il cesario elettivo è fissata per il 3 giugno 009; beh era ora che mi chiamassero, magari una si fà il film mentale della cosa e si mette l’anima in pace nn vi pare?!

i miei sentimenti sono misti farà loro perchè se da un lato non ne vedo l’ora dall’altro ho paura, paura fondamentalmente del dolore che dovrò subire e sopportare,  come dice francy "dai lo hanno fatto in tante" non è un pensiero che mi consola perchè e sulla mia pelle che dovrò provare questi dolori diversi ma concentrati nella parte bassa del ventre!!

comunque sia la devo fare e nn c’è paura che tenga. senti ho un quesito, ma quando avrò partorito i vari malesseri legati alla gravidanza, tipo gonfiori formicolii alle mani acidità di stomaco, per quanto persisteranno ancora? se qualcuna lo sà si faccia viva.

bacioni





Info

Articolo (qui trovi il permalink) con categoria «Il diario di Stephanie».

Commenti

7 commenti a “ecco la data….

  1. Boh…vorrei risponderti ma non saprei…anch’io ho paura del dolore sia naturale che cesareo…che Dio ci assista….

  2. ciao..vedrai che passerà tutto dopo il parto!!
    e x il cesareo tranquilla..io ho fatto un parto naturale ma con 9 punti x lacerazione!!il dolore dei punti c era ma x l amore mio ogni dolore nn è nulla!!
    manca poco ormai.quindi TANTISSIMI AUGURI

  3. Anche io non s come partorirò e cmq sia me la sto facendo sotto… oggi inizio le 33 settimane e anche se manca un pò penso spesso a quel momento…

  4. ciao Steph!
    intanto manca davvero pochissimo!!!! wow!
    quando verrai ricoverata il 3 stesso o dal 2 giugno?

    per i malesseri spariscono con il parto, non solo per la gioia, ma soprattutto perchè il bimbo non pesa più sullo stomaco e sulla vescica.
    io subito dopo il parto non ho più avuto acidità (mi ha accompagnato dal 4 mese fino alla fine!) e dopo 2 settimane mi sono completamente sgonfiata perdendo 21 kg!!
    ci saranno forse altri piccoli fastidi, come i punti, ma tu stringi i denti e vedrai che in pochi giorni passa tutto!!
    ciao!!!

    ti penseremo!!!

  5. Ciao Stephanie!! Allora manca veramente poco!! Forza e coraggio tieni duro, il dolore sarà relativo vedrai…
    Io ho avuto un cesareo d’urgenza, la bimba era in sofferenza tutta incastrata tra costole e bacino, mi hanno fatto un taglio un po’ più lungo e ci è voluta un po’ per tirarla fuori (più dei classici 5 minuti) e quindi in tutto l’operazione è durata di più ma normalmente so che in un’ora tutto finisce…. Ma poi quando la vedrai la prima volta… non ti accorgerai più di nulla!!!
    Io sono uscita dalla sala operatoria ridendo e salutando le altre mamme tranquillizzandole, ho subito mandato messaggi a tutti e risposto alle telefonate (ed ero ancora in sala parto in attesa che finisse l’effetto epidurale) tanto che il prof. che mi ha operato mi ha detto che oltre a riposarmi dovevo anche evitare di parlare troppo 😀
    Come Christine sono entrata in sala parto con l’acidità di stomaco, che combattevo dal 5° mese, e sono uscita che non avevo più nulla e non mi è tornata più, il gonfiore a me personalmente è aumentato subito dopo (dicono che capita nella ridistribuzione nei liquidi) ma con una dieta iperproteica e bevendo tanta acqua in dieci giorni sono finalmente riapparse le caviglie… 🙂
    Dai Steph!!! Siamo tutte con te!
    Virginia

  6. Ciao Stephanie,
    per quanto mi riguarda ti posso dire che ho fatto un taglio cesareo d’urgenza nel 2006 dopo 26 ore dall’inizio dell’induzione del parto e ti posso solo dire che non ho sentito alcun male…mi hanno fatto l’anestesia spinale e sono stati bravissimi…dopo 2 minuti al massimo ho sentito il mio piccolo Lorenzo che piangeva come un ossesso…una meraviglia! Certo, rispetto al parto naturale diciamo che per una decina di giorni dopo il parto hai dolori alla cicatrice e nella zona addominale….insomma fai un pò fatica ad alzarti dal letto, ma per il resto…vai tranquilla!!!! In bocca al lupo e un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2007-2019 Bravi Bimbi