prontissima, anzi non ne posso più di stà panza…" invece da ieri sera mi ritrovo sul letto a piangere come un vitello, perchè direte voi? perchè ho come la sensazione che mi porteranno via la mia piccola, che dentro di me stà bene e io stò bene con lei, la sensazione e quella di rimanere come un guscio vuoto! aiuto sensazione orribile, in fondo abbiamo vissuto in simbiosi per ben 9 mesi, ed ora con uno strattone e un altro ecco la mia piccola staccata da me, neanche che lo voglia lei poi, visto che ho il cesario programmato; insomma chiedo a voi barbapappa e barbamamma e anche alle altre bloger, COME POSSO CONTRASTARE QUESTI SENTIMENTI, QUESTI PENSIERI? non avrei mai pensato, che il pensiero di stare senza la mia pancia mi avrebbe fatto stare così male. VI PREGO AIUTATEMI, ASPETTO ANSIOSA UNA VOSTRA RISPOSTA.
(se c’è qualche diario di mamma che ha vissuto i miei stessi sentimenti, vi prego non esitate a segnalarmelo, almeno mi sentirò meno sola).
un abbraccio. ste