tu ci sei

ora e sempre a calcare

questa arida terra

che cerca ristoro dal sole

assorto in altri cieli

io aspetto e spero

spero in un avvenire di colori

su di una tela bianca

segnata solamente

dalla tua presenza viva in me.

 

                                                                                                                                                                                                                     A David e a voi.