dal primario di neonatologia, tutto bene è colpa del parto difficile

mi dicevano: deve dormire nella culletta

piange per due giorni, fino a sudare, fino a soffocarsi, fino a farmi vomitare dalla tensione…la metto nel lettone con me, dorme beata per una notte di fila.

Mi dicevano che l’allattamento è una cosa meravigliosa

non dormo più, non mangio più,non posso farmi una doccia, non vivo più…ho le ragadi e soffro maledettamente

mi dicevanoche la depressione post parto è una cosa leggera e passeggera..

piangevo diperatamente, piangeva anche lei ero nervosissima….tutto l’aiuto che avevo era una detta…dalle il latte artificiale….il tuo non le basta….

mio marito mi è stato vicino, solo lui, non capiva cosa avevo ma era lì….

Isabelle oggi ha quasi tre mesi……è una bambina esigente e difficile….sa già cosa vuole,

dorme nel lettone con noi, e ne sono felice, adora fare il bagnetto ma non lo shampoo, non vuole il ciuccio ma saltuariamente prende il mio latte dal biberon, non ride facilmnte, ma è curiosissima, è raddoppiata di peso,l’allatto ancora al seno esclusivamente, le ragadi sono sparite, gli angiomi sono quasi del tutto scomparsi…..le ha avute tutte…crosta lattea, acne……coliche……

ci guardiamo spesso negli occhi e facciamo tanti discorsi nel lettone, io lei e il papà, l’amo di un amore travolgente e sento che anche lei mi ama….

e la mattina quando mio marito si alza ancora assonnato x averla cullata fino a tardi, con la maglia sporca di saliva e le mie coppette assobilatte appiccicate qua e la…..beh sento di essere felice, sento che la realtà è meglio di tutte le bugie che mi avevano propinato

è stato difficile e lo sarà ancora…..ma rifarei tutto altre mille volte

pensavo di plasmarla…cambiarla…educarla, ma con innocente tenacia lo stà facendo lei con me…..

e quando la sento fare un sospiro spazientito o la vedo guardarmi perplessa quando cerco di farla ridere…..la prego di scusarmi per la mia stupidità….per non capirla come merita….in fondo sono solo una neomamma…..ma lei mi perdona sempre…..sempre!!!!!

mi dicevano che la mia vita sarebbe cambiata…..mentivano, tutto il mondo è diverso da quando c’è lei……è tutto più bello e commovente!!!!!!

una canzone, una pubblicità, mio marito che le spiega come hanno tirato fuori un pezzo di sondino incastrato nel motore di un elicottero……e lei che lo guarda estatica!

questa è la mia famiglia………