CIAO ANGIOLETTO

Scritto da Spiox il 19 Febbraio 2010

Ho perso il mio bambino….l’altro pomeriggio ho avuto delle perdite e sono andata al pronto soccorso (ringrazio il mio ginecologo per non avermi cagata minimamente!!!!)…mi hanno fatto l’ecografia e l’esame hcg….una dottoressa mi ha detto che non vedeva più la camera gestazionale, un’altra invece sì…insomma, ero una cavia….i valori dell’hcg erano aumentati rispetto a venerdì scorso ma secondo loro non abbastanza. Risultato? mi hanno mandata via dall’ospedale senza dirmi altro, solo dicendomi di tornare 2 giorni dopo per ripetere l’esame….

esco dall’ospedale, e riprovo a contattare il  mio gine e ancora niente…allora vado al suo studio, ma lui non c’è… capite?ho passato l’intera serata  con solo tanta confusione in testa…

finalmente ieri mattina sono riuscita a parlare col gine, e mi ha detto molto freddamente che molto probabilmente avrei abortito…gli ho chiesto di farmi un’ecografia,e  lui invece mi ha detto di tornare oggi…

sono uscita dal policlinico incazzatissima, anche perchè le sue assistenti si sono rifiutate di darmi il suo numero di telefono….ma dico io….sono in emergenza, e devo restare da sola?????

A quel punto ho deciso di cambiare ginecologo, e così ieri pomeriggio ne ho trovato un altro: lui è stato bravissimo, ci ha spiegato ogni singola cosa, e purtoppo dopo aver fatto l’eco ha confermato l’assenza della camera gestionale, segno di un quasi sicuro aborto. Il problema è che i valori dell’hcg sono aumentati comunque, e quindi domani e martedì li devo ripetere perchè potrei rischiare una gravidanza extra-uterina… almeno questo no, Dio mio ti prego…

il gine ci ha rassicurati, dicendoci che una situazione come la mia capita a molte donne, e che potremo avere presto un altro figlio, solo che ovviamente il dolore è grande…

arrivati a casa io e mio marito ci siamo seduti sul divano, ci siamo abbraciati, e abbiamo pianto insieme…era doveroso farlo, almeno ci siamo sfogati….la natura ha voluto così e noi non possiamo farci niente…spero solo di poter mettere presto un altro pupetto in cantiere..lo desideriamo tanto…

Dirlo poi ai nostri parenti è stata dura….così come è stata dura tornare a casa e vedere nel mio armadio i vestiti che avevo comprato martedì da prenatal per me…..vabbè, li userò a breve!!!! VOGLIO E DEVO ESSERE OTTIMISTA





Info

Articolo (qui trovi il permalink) con categoria «Il diario di Spiox» e tag «, , ».

Commenti

23 commenti a “CIAO ANGIOLETTO

  1. Ti sono vicino. Anzi, ti siamo vicini. Quando ho letto il titolo del post mi si è gelato il sangue, speravo stessi per parlare di altro…

  2. Anche io ho vissuto un’esperienza analoga, ricordo ancora le lacrime mie e di mio marito abbracciati sul divano al ritorno dalla visita, nella quale anche noi siamo stati rassicurati dal gine di turno dell’ospedale che abortire è una cosa che può succedere, ma che presto ci saremmo riusciti ad averne un altro.
    Dopo il primo ciclo dall’aborto sono uscita di nuovo incinta e ora Matteo è qui con me! Forza Spinox, non ti abbattere, vedrai che presto un nuovo bimbo verrà ad abitarti la pancia!!!
    Un abbraccio forte forte.

  3. Mi dispiace tanto! Fatevi forza e siate ottimisti per il prossimo bambino che sicuramente arriverà molto presto! Ciao. Baci.

  4. mi dispiace tantissimo;non so xkè ma appena ho letto il titolo ho capito tutto,xò ke razza d medici che c sono in giro!
    Ank’io come te ho provato una dura esperienza come la tua,ma dovete farvi forza
    io dopo 2 mesi dal 2 aborto rimasi nuovamente incinta ed oggi stringo tra le braccia il mio tesoro Nicole di 10 mesi!
    ti auguro con tutto il cuore d realizzare presto il vostro sogno

  5. Grazie a tutti/e davvero….le vostre parole mi danno molta forza…per fortuna in questa storiaccia ho almeno trovato un nuovo ginecolgo umano…..
    a breve ci riproveremo…io e mio marito siamo forti, non ci arrendiamo

  6. Non ci sono parole per un dolore simile….ti capiamo e son certa che presto potrete rivedere il sereno…
    Un abbraccio grande
    Silvia

  7. 🙁
    Non so cosa dirvi… Fatevi forza, aiutatevi l’un l’altro per superare questo momento e convincetevi che è solo questo… un momento, una parentesi… DOVETE essere ottimisti!
    Un bacione Fra’

  8. Bruttissimo, lo so! Mi spiace tantissimo… Ma vedo che tu sei forte, hai un atteggiamento positivo e vedrai che tutto questo verrà ripagato a brevissimo con una nuova gravidanza. Siete giovanissimi, siete innamorati… tutte premesse perchè il miracolo si verifichi dinuovo! Un bacio grande

  9. desideravo solo dirti che mi dispiace tanto……e che questo messaggio rappresenta il mio abbraccio per voi!!! è giusto dare sfogo al vostro dolore…dato dall’amore che avete dentro!! e son sicura che questo stesso amore presto vi porterà a vivere la gioia di una nuova gravidanza!!! con affetto

  10. Ciao Spiox, difficile trovare parole appropriate o giuste..ti voglio solo dire che mi dispiace tanto, posso capire il tuo dolore, vi auguro tanta tanta felicità in un futuro vicinissimo e l’augurio ovviamente di una nuova bellissima gravidanza a breve. Un abbraccio grande!

  11. t sono vicina! certo ke la sensibilità di certi medici è davvero impressionante!!!ma vedo ke tu e tuo marito state reagendo con coraggio! forza!!!!! nn oso immaginare cosa state passando….un abbraccio forte imma

  12. fatti forza,anche se è veramente dura…lo amerai sempre il tuo angioletto,e ti rimarrà sempre nel cuore,cerca di essere ottimista,anche se non è facile..io ci ho messo 2 anni prima di cercare una nuova gravidanza e ora da circa 2 mesi sono mamma della bimba più bella del mondo…non buttarti giù,il tuo angioletto ti starà sempre a fianco!!!!!!!!!ti sono vicina…baci sonia

  13. Olga fatevi coraaggio! Purtoppo sì, come ti hanno detto l’aborto alle prime settimane è molto diffuso, vivetevi questo momento difficile insiem, poi voltate pagine e pensate al fututo, presto avrai modo di metterti i tuoi vestiti prenatal, questo resterà un dolore, ma sarà afiancato dalle gioie che la vita vi riserverà.
    un abbraccio
    ps: hai fatto bene a cambiare gine, che atteggiamento del piffero!

  14. Mi spiace tantissimo cara, le tue parole mi hanno commossa!!! fatti forte, ti sono vicina.
    Ti abbraccio forte**

  15. ho vissuto la tuA STESSA ESPERIENZA CHE BRUTTO CHE GRANDE DOLORE!!!!!!!!!!!!!!! FORSE IL PIU’ GRANDE DELLA MIA VITA…………..MA ORA HO UNA BELLA BIMBA DI 6 MESI CHE CI RIEMPIE LA VITA ARRIVATA DOPO SOLO 2 MESI DA QUEL BRUTTO MOMENTO………… SPERO ACCADA COSI’ ANCHE A TE,ANZI NE SONO CERTA!!!!!!!!! INTANTI TANTI AUGURI…………

  16. ho 24 anni ed ho una bimba di 15 mesi,da 3 mesi aspetto un altro bimbo ma non l’ho presa molto bene,avrei voluto la mia vita diversa,continuare a studiare ed avere pochi pensieri per la testa,no voglio nemmeno pensare di abortire ma mi sento sconvolta e pina di paure

  17. Scusami se ti scrivo dopo ben più di un anno ma spero che ti sia ripresa e che adesso sia lì con il tuo piccolo !!
    se così non fosse ti prego non ti abbattere anche io che a 20 anni mi sono sposata a 21 ho perso il mio piccolo (fortunatamente avevo aspettato a dirlo ai miei se no sarebbe stata ancora più dura) e sono caduta in una grande depressione ma poi nel mese in cui proprio non me lo aspettavo ci ha fatto una bellissima sorpresa ed è arrivato Alberto che amiamo come il nostro tesoro più grande!!!
    in ogni caso ti faccio mille auguri !!
    Un grande bacio

  18. Dagola ho letto ora…….un anno esatto fa mi hanno operata, e ora sono strafelice di poter dire che sono entrata all’ottavo mese di gravidanza e a fine aprile nascerà Christian!!!!

  19. Spiox…che felicità.Che bella notizia!!!
    Io ho subito 2 sett. fa il mio 2 raschiamento per aborto interno( alla 8 sett. come per il1 raschiamento)per mancanza di battito ma attualmente non mi sento così tanto ottimista. Devo aspettare il ciclo e poi sarà il gine che mi indicherà gli esami che dovrò fare. Mi sento responsabile di ciò che è successo. Il gine( oramai ex) dopo il 1 aborto mi aveva consigliato di riprovare subito e il mese succes. ero nuovamente incinta. Purtroppo alla 8 sett quando sono andata dal nuovo gine …era già troppo tardi…e neanche il cortisone, l’ aspirinetta e il progesterone hanno fatto il miracolo….
    Ora , in attesa del risultato dell’ esame citogenetico,mi sento inutile e incavolata con me stessa.Le uniche persone che mi danno la forza sono mio marito ma in particolare la mia bimba di 6 anni…

  20. silvia ti capisco benissimo.. (conosco bene le punture di prontogest 🙁 )e spesso purtroppo anche se queste cose nn dovrebbero esistere si incontrano medici poco competenti.. speriamo solo che adesso puoi darmi una bella notizia visto che il post è di aprile… 😉
    .spiox sono strafelice per te.. che bellooo– sei un esempio per tutte noi che cme te sappiamo cosa si prova come ci si sente e tu riesci a darci quella forza giusta per poterci riprovare…
    anch io ho perso il mio piccolino alla 7 settimana precisamente il 23 giugno quindi sn proprio fresca fresca cosi fresca che mi sento uno schifo… solo il tempo riuscirà a guarire le ferite e spero tanto passi in fretta.. mi unisco a voi ragazze.. nn pensavo che si potesse soffrire cosi… ma si cerchiamo di reagire e andare avanti e come dice il mio gine è proprio vero che subito dopo il primo ciclo se si vuole ci si puo riprovare proprio per cercare di dimenticare anche se ansia e paura ci accompagneranno sempre … ma siuramente saremo pronte e preparate a tutto…. in becco alle cico a tutte bacioni grandi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2007-2019 Bravi Bimbi