la gente della notte….

Scritto da Laura il 07 Aprile 2011

buona notte a tutti….:) è da tanto che non scrivo sul mio diario….e mi è mancato molto non farlo!!! quando avevo un pò di tempo “libero” lo impegnavo facendo altro…..che non lo rendevano più tanto libero……….ma stanotte non riesco a dormire…..eppure il caldo ancora non è arrivato….e così ho acceso il computer ho letto qualche post…..e mi son detta…………..HO TANTA VOGLIA DI SCRIVERE!!!!!!!! 🙂
veronica, la bimba che muove la mia vita e che ha ispirato il mio diario tra un pò farà due anni e mezzo……ed è già una piccola donna!!!!! una bimba dolcissima….certo con il suo caratterino…..ma tanto tenera e anche timida! ma come potevo non esserlo con due genitori che da piccoli avevano paura dello loro ombra???
si due timidoni………..volete un esempio??? ricordo di un’estate che ero già grandicella….ero al mare con persone nuove….mai conosciute…….ed io per l’imbarazzo…la timidezza… non mi mossi neanche per fare un bagno…..o per mettermi sotto l’ombrellone………..risultato???? un’ustione di primo grado!!!!!!! :)))
ma ritorniamo a veronica…..!!! la mia piccolina parla tantissimo…….e ogni giorno che passa mi accorgo che ha appreso una nuova parola…..!! oggi ad esempio stavamo giocando con delle bamboline…..ad un certo punto la bambolina che muovevo io ha detto alla bambolina che muoveva lei: non gioco più……e veronica di tutta risposta ha detto; no mamma….io non ho fatto niente!!!!! gioca……!!!!!!! che tenerezza…….mi ha fatto sorridere….ma allo stesso tempo riflettere……ho pensato…..ecco una delle tante perle di saggezza che mia figlia di soli due anni mi darà!!!!
purtroppo in questi giorni o meglio da una settimana siamo chiuse in casa….perchè si è ammalata per l’ennesima volta…..!!! come molte mamme sapranno l’asilo colpisce sempre…..e così ecco arrivata nuovamente la febbre….la tosse…..il raffreddore…..e qualche doloretto sparso qua e là!!!! e pensare che qui a caserta il tempo è bellissimo….primi caldi….e odore di primavera!!!!!
quanto vorrei portarla al mare……penso che lì si riprenderebbe da tutti questi muchi che non le danno tregua!!!!!
i progressi di veronica non riguardano solo le parole….ma anche altre cose…..come dormire nel suo lettino dopo quasi due anni di lettone…….mangiare da sola……anche se ogni tanto per pigrizia lascia andare il cucchiaio….nelle mie mani!!!! ma sono ancora presenti però per colpa nostra ciuccio e pannolino!!!!! ho provato l’anno scorso con il pannolino ma il tentativo è clamorosamente fallito….. e siccome la paura del trauma da pupù e popò è forte abbiamo lasciato stare!!! per quanto riguarda il ciuccio…..bè come dire……riusciva a fare quello che non riuscivamo a fare noi………..CALMARLA!!!!!!! 🙂 e così ora in famiiglia siamo in quattro: mamma papà veronica e ciuccio……..!!!!!!!! poco tempo fa abbiamo provato a tagliare la punta…….anche se io non ero proprio d’accordo (sono convinta infatti che lo lascerà da sola…..nei tempi giusti!) verso i diciotto anni…………….ehm volevo dire……vero i tre anni……..!!! il papà invece ritiene la cosa improbabile……e così zac ha tagliato!!!!! siamo durati una notte…….il giorno dopo per disperazione……e anche perchè ci trovavamo in un ristorante abbiamo dovuto chiedere l’aiuto del ciuccio…….accessorio piccolo in caucciù per i dodici mesi e più!!!!!!!! si ma quanto più??????? 🙂
buona notte a tutti!!!!!





Info

Articolo (qui trovi il permalink) con categoria «Il diario di Laura».

Commenti

4 commenti a “la gente della notte….

  1. che bella che deve essere la tua veronica. per quanto riguarda il ciuccio ti racconto la mia esperienza.
    giuseppe lo ha sempre usato solo per dormire o quando con la febbre alta glielo davamo per avere una sicurezza in più. nel periodo natalizio alle 23 di notte decidiamo di andare a dormire,il ciuccio era praticmente svanito nel nulla,io mi trovavo da mia mamma per le feste. tutti a cercare sto benedetto ciuccio,i miei genitori,mia sorella con il marito,i miei nipotini. ad un certo punto il ciuccio lo trova mia mamma(santa donna) mi chiama in disparte e mi dice: questa l’occasione buona per toglierlo. decido allora con la paura di notti insonni di provare. ha pianto fino alle 2 poi si addormentato,da mia mamma io dormo con lui,quindi avendomi vicina nei risvegli notturni a pianto un pò ma poi si è calmato.
    l’indomani mattina si prende il giubbotto e mi dice: mamma andiamo a comprare il ciuccio nuovo. io ho detto no,tutti mi hanno applaudito (noi napoletani siamo molto scenografici). gli ho spiegato(giuseppe aveva 3 anni e mezzo in quel periodo) che oramai era grande e che il ciuccio se lo era preso la fatina del ciuccio. mio padre aveva nascosto 5 euro nel suo giubbottino,e come per i dentini la fatina gli ha fatto trovare il regalo.
    siamo stati 1 settimana ma forse anche meno,e mi sono meravigliata visto che giuseppe è molto pigro nei cambiamenti.
    molte mie amiche hanno approfittato di ciucci caduti dal balcone,ciucci caduti nel wc,ciucci dimenticati a casa per togliere questo benedetto aggeggino che è la salvezza di notti difficili e da mission impossible!
    aspetta il momento giusto,e armati di tanta pazienza ma si riesce.
    per il pannolino io non faccio testo a 4 anni ancora usiamo le mutandine di notte e solo quest’estate siamo riusciti a toglielo.

  2. All’età di Veronica i bambini sono di una tenerezza infinita, sono così dolci ma anche furbetti! 🙂
    Anche io con questo sole andrei volentieri al mare, ma da oggi fino a settembre inoltrato! 😉
    Posta qualche fotina che siamo curiosi! 😀

  3. ehi ma abitiamo vicine anke tu caserta!!!! io domenica scorsa ho approfittato del sole x portare giuly alla reggia! ci siamo divertite ma ci hanno praticamente fatto una “rapina” l’ingresso costa 12 euro non piu 2 euro come prima!!!! xkè devi per forza includere anke il museo ke io col passeggino e una bimba di 9 mesi non ho visitato! ma siamo state solo nei giardini…cmq pazienza!..x il ciuccio anke il mio dentista ha detto toglilo al piu presto ma vedo gente coi denti storti ke non ha mai preso il ciuccio bho! un abbraccio imma

  4. Ogni tanto da casa nostra, soprattutto la mattina appena sveglia, “casualmente” passa un topolino dispettoso che si porta via il ciuccio…….. a sto topino un giorno o l’altro misà che Irene gli stacca la coda, se lo becca!!…….. qualcosa mi dice che nn potrò mai prenderle un criceto!! Al nido non glielo danno mai, forse solo per dormire……… la notte sento ogni tanto il suo ciucciare dolcissimo che mi fa squagliare… bisogna toglierlo, perché a lungo andare rovina i denti ed il palato, ma contemporanemente nn voglio farglielo subire come un trauma. Passerotta de mamma…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2007-2019 Bravi Bimbi