Oggi ho aperto gli occhi e ho sbirciato nel lettino della mia piccola… Ogni volta è un tuffo al cuore guardare questo esserino meraviglioso e pensare che sì, è mia figlia! Ripensare ai mesi della gravidanza non mi entusiasma mai, non sono una persona portata per il pancione, ma il pensiero che sia cresciuta in me per nove mesi e per nove mesi abbia vissuto di me è comunque un pensiero dolce e indimenticabile…

Così oggi, solo oggi (mi perdonerete????), dopo quasi otto mesi di noi, ho deciso di farvi conoscere Alice, non solo attraverso le mie parole, ma attraverso i suoi occhi…

Oggi sono io che vivo di lei e per lei, ed è lei che mi fa sorridere ed essere fiera di me stessa e della mia vita… Lei la riempie fino all’orlo questa mia vita, e mi riempie il cuore e davvero non so spiegarmi come ho potuto vivere così a lungo senza queste guanciotte da mordere!!!

Questa vita è il mio Giardino dell’Eden, e la mia pulcina ne è il fiore più bello…