Ore 12.00 ultrascreen , mi metto sul lettino, la dottoressa ed ora vediamo il piccolo, ed ecco all’improvviso……………. guarda il culetto, mi diceva la gin, nel frattempo che lei spingeva ed io dottoressa ma mi fate male, si tuo figlio (ed io piangevo)si deve girare, guarda guarda, ma che guardavo lui era lì calmo (piango) il mio battufolo, voleva la mamma, e la gin si deve girare e lui liiiiiiii calmo che bellooooo……… (ed io piangevo)così papi ha detto alla gin di lasciarlo stare lui era li che voleva riposare e la dottoressa si è messa a ridere, mio marito il padre di punti che cercava di difindere il suo piccolo, ma ecco all’improvviso puntino si gira.

Finalmente dice la dottoressa misuriamoci dai, ed ecco che si fa misurare, mio figlio, il mio batuffolo, il mio amore,  la mia gioia, ma non si può descrivere forse esagero ma sono troppo contenta il mio bebè come un cavallo si è fatto sentire, ed il mio cuore impazziva che gioia , mamme che bello, come è unica la vita, ora per lui farei salti mortali niente mi fa paura io lo amo per me non c’è al mondo un ‘altra persona che amo di più …… piango ma sono pianti di felicità credetemi, sono pianti gioia,sono troppo contenta di poter condividere questo sentimento con voi, Mamme sono felice oggi per me è un giorno da ricordare punti ora diventa puntoneeeeeeee che bellooooooo……….

PS. mi dite come si fanno gli smile…. ne avrei voluti fare tremila oggi!!!