Mia madre è una persona che non tace mai, dice tutto quello che pensa, ma soprattutto se te non la assecondi lei ti ripete le cose allo sfinimento, però è mia madre la conosco da una vita e le voglio bene per cui sopporto quasi sempre questo suo difetto che purtroppo non riesce proprio a correggere, è più forte di lei….ci sono volte però che non ce la faccio e una di queste è stato oggi.

Da quando le abbiamo tolto il ciuccio lei me lo dice tutti i santi giorni e io con calma a spiegarle i motivi e che era giusto toglierlo ecc…ecc…oggi quando sono stata là ha ricominciato la solita solfa e io di nuovo con calma, solo che ha un certo punto mi ha detto:” Ah guarda se avessi ancora il mio ciuccio glielo darei” perchè e qui apro una parentesi, il suo ciuccio ho dovuto requisirglielo perchè avevo scoperto che lei glielo dava lo stesso parentesi chiusa. E poi di nuovo:” Quasi quasi vado a comprargliene un altro”, a questa frase non ci ho più visto e ho alzato la voce dicendole che non ci può rovinare il lavoro di un mese e che in questo modo vuole male e non bene a sua nipote e siccome lei non si chetava le ho urlato che se mi accorgo, e me ne accorgerei perchè Elisa me lo direbbe, che le dà il ciuccio non le porto più la bimba.

Forse ho esagerato ma sono proprio arrabbiata.

Grazie per lo sfogo e accetto commenti, sia positivi che negativi.