e sempre più indipendente, a scuola va volentieri anche se piange tutte le mattine e purtroppo non mangia ancora quasi nulla per cui la porto a casa alle 13.00. Negli ultimi tempi ha un problema di mollusco contagioso, un virus del sangue, preso non si sa dove, che crea dei piccoli brufoli in varie parti del corpo che purtroppo vanno tolti dal dermatologo con un piccolo bisturi siamo già stati una volta e adesso il 31 maggio ci si rivà perchè ne ha degli altri, qualcuno ha avuto lo stesso problema?? per quanto tempo dovremo continuare ad andare avanti e indietro dal dermatologo??

Matteo invece ha fatto 16 mesi domenica scorsa. E una furia di bimbo corre salta si arrampica apre tutti i mobili insomma di una vivacità impressionante, non so se è perchè è maschio o perchè è il secondo, ma alla sera sono stanca morta, però è un bimbo delizioso, dolce affettuoso e bellissimo, pensate che non dice ancora una parola, ma alla festa della mamma ha detto MAMMA per la prima volta che emozione!!!

Per quanto riguarda la famiglia invece ci sono grossi cambiamenti:

1) Io ho deciso di rimanere a casa dal lavoro per fare la mamma. dove lavoravo avevo chiesto il part-time ma essendo l’unica impiegata sapevo già che avrebbero avuto difficoltà a darmelo e così non potendo caricare su mia madre, che ha qualche problema di salute, tutte e due i bimbi ho scelto di stare a casa. Dopo 17 anni di lavoro non è stato per niente facile, ma sono contenta di godermi i piccoli anche se è molto faticoso, ma lo sapete meglio di me.

2) Visto che io non lavoro più e che babbo invece lavora in Toscana, dove è nato e abitano i suoi, noi ora abitiamo a Verona, abbiamo deciso di trasferirci là, in quanto non ha senso che babbo continui a fare avanti e indietro come un pazzo. Quindi in agosto/settembre traslochiamo. Per i miei, sono figlia unica, è stata una bella botta ma non potevamo fare diversamente. Un po’ mi spaventa l’idea del cambiamento radicale, ma almeno avremo la famiglia sempre unita.

Mi sembra di avervi raccontato tutte le novità, ci sentiamo presto.

Un bacio a tutti.