occhi un po’ per dormire e riposarsi-vedi la storia raccontata da Carlo di
Camilla e Pietro!) stavano in fila per farsi fare il timbo a forma di chiocciola o coccinella per poter accedere al magico mondi della bibliotaca!
due cantastorie bravissimi hanno incantato i bambini raccontando e animando
storie di bambini e bambine, asinelli, api, pulci e pulcini!
Che bello mi sono rilassata pure ad ascoltare le storie e quasi quasi mi
addormentavo pure io, felice e  pronta per sogni meravigliosi
Il momento della messa a letto a casa mia è un po’ lunghetto e leggere i
libretti mi pesa pensando a tutte le cose che devo finire di fare però me
lo devo ricordare per bene quale effetto benefico scaturisce da una coccola
così personalizzata!
Una bella serata in cui mi sono coccolata la mia becky mentre fil a casa con papà guradava la partita del milan….!

vabbè modi diversi di trasmettere le proprie passioni ai figli