Alessandro e le botte

Scritto da Saraken il 27 Maggio 2011

Ciao tutte mamme, mi piace proprio questo sito perchè trovo mamme che mi comprendono o hanno gli stessi “problemi” così posso prendere spunto dai vostri suggerimenti.

Allora, come dice il titolo, Alessandro e le botte, è da premettere che ho una sorella di 5 anni più grande di me che ormai è agli sgoccioli con la sua gravidanza, loro hanno sempre avuto un rapporto di amore e “odio”, ma kmq lui la cercava sempre giocavano molto assieme; poi giorno dopo giorno si vede che ha visto crescere la pancia sempre di più e quando nominiano la zia dice via e botte, ogni volta che la vede se non stai attento le dà botte sulla pancia, e dice botte botte, io penso sia una questione di gelosia, ma se è suo cugino quando sarà suo fratello o sua sorella cosa farà? Aiutatemi





Info

Articolo (qui trovi il permalink) con categoria «Il diario di Saraken».

Commenti

2 commenti a “Alessandro e le botte

  1. Ciao io sono la piccola di 3 fratelli quindi la gelosia l’ho subita: mio fratello mi ha fatto volare dalla carrozzina, per fortuna con tutto il cuscino e le coperte… vabbè 🙂
    Non sono un esperta ma mia cognata, che ha tre figli, ha utilizzato la tecnica dell’aiuto. Mi spiego meglio: ha cercato di coinvolgere il bimbo più grande dicendo che non ce la faceva che era troppo stanca e che doveva aiutarla con i bimbi più piccoli, una carezza, cantare una canzone. Lo so deve essere durissima ma tentar non nuoce! 😀

  2. Ciao! Rallegrati, che ti racconto una cosa carina. Io ho 33 anni, con i 5 fratelli di mia mamma nn ci passiamo troppi anni, il più piccolo ha solo 11 anni più di me, e la “zia” contesa ne ha circa 12 più di me, quindi praticamente sn cresciuta insieme ai miei zii, mi facevano un sacco di dispetti, io li facevo a loro e rubavo i vestiti a zia stefania, e lei mi portava con le sue amiche, ogni tanto… Io sn la più grande di ben 21 e dico 21 nipoti cugini di primo grado. La prima cugina m’è arrivata che avevo 9 anni, quindi fino ad allora sono stata regina incontrastata, viziatissima; Giulia è stata la prima, ma nn m’ha fatto granché effetto. Poi è arrivata una spicciolata di maschiacci, tra cui anche mio fratello… finché è arrivata lei, la più lagnosa, la spodestatrice: LAURA, la prima figlia di zia Stefania. M’è preso un colpo, quando ho saputo che era incinta, nn le ho rivolto la parola nn so per quanti mesi, tutta la gravidanza sicuro!! M’aveva tradita, come la vedevo io!! Poi Laura è nata, era brutta, sembrava una scimmia… ma era diventata la regina!! Per tanti anni le ho fatto un mare di dispetti, lei m’aveva rubato la mia zia preferita, secondo me! L’ho fatta piangere per tantissimi anni, le dicevo che aveva la bocca “a ciavatta”, la facevo piangere e poi la chiamavo “tragica”. Ora lei ha quasi 18 anni, e tra noi il legame è abbastanza forte, ma nn sn poi molti anni che ci siamo un po’ trovate, e io nn sn più gelosa di lei. I bambini sn strani, che ne sai che gli gira davvero nella testa… oppure può darsi che quando poi nasce il nano nuovo, Alessandro lo vedrà tipo fratellino minore da proteggere!! Speriamo!! ;-D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2007-2019 Bravi Bimbi