A riposo forzato

Scritto da Angela il 23 Gennaio 2014

Ieri mattina appena sveglia ho capito già che qualcosa non girava per il verso giusto, mi sentivo un po’ affaticata e con un leggero mal di testa. Però sono andata ugualmente al lavoro, non mi sembrava così grave. Verso mezzogiorno ero in corridoio in ufficio, e ho avuto una botta di sudore freddo e quella sensazione… quando ti rendi conto che stai per svenire, un formicolio dappertutto. Per fortuna sono arrivata alla mia scrivania, mi sono seduta e mi sono rovesciata una bustina di zucchero sotto la lingua. Ci ho messo qualche minuto per riprendermi, la mia colllega ha detto che ero bianca come un lenzuolo!
Ammetto che mi sono spaventata un po’, specialmente perchè sono una che ha un salute di ferro grazie a Dio. Non ricordo l’ultima volta che ho avuto la febbre o l’influenza in vita mia. Quindi, sentirmi così mi ha un po’ agitata.
Sono andata subito dal mio medico che mi ha visitata: pressione un po’ troppo alta (95/130, il problema è la minima) e pulsazioni accelerate.
Morale della storia: due giorni a casa da lavoro e riposo assoluto.
Non sono abituata a stare a casa malata e mi fa un effetto stranissimo. Mi sembra quasi di approfittarne, ma del resto il mio medico è stato tassativo.
In ogni caso oggi va meglio, ho riprovato la pressione un’ora fa e siamo a 65/105, direi che è migliorata.
Domani pomeriggio in ogni caso vado dalla ginecologa per l’ecografia, e mi farà una visita più approfondita.
Dai, cerco di prendere con filosofia questo riposo forzato! Mio marito Pietro mi manda un messaggio ogni ora per sapere come sto. Non l’ho mai visto così apprensivo in 10 anni che lo conosco 🙂

Qualcun altra ha avuto questo tipo di problemi? Io sono alla 23 settimana.

Un abbraccio e a presto!





Info

Articolo (qui trovi il permalink) con categoria «Il diario di Scimmietta».

Commenti

3 commenti a “A riposo forzato

  1. Ciao, io ho avuto problemi di pressione alta in gravidanza soprattutto durante la prima perché non sono stata seguita bene ma con la terapia giusta tutto è rimasto sotto controllo e per le altre gravidanze ero sotto stretto controllo e tutto è andato bene ma il mio ginecologo mi ha messo da subito, visto il precedente, a riposo che poi per l’ipertensione è la cura migliore. Comunque stai serena che può essere stato un momento e il riposo ti aiuterà molto. In bocca al lupo e fammi sapere come procede..

  2. Ciao mara e ciao barbapapà, grazie ora va un po’ meglio! stare a casa 2 giorni effettivamente mi ha fatto bene. Ora sono alle prese con una piccola infezione delle vie urinarie, e soprattutto con questo vomito che non passa anche se siamo quasi al 6 mese… ma forza e coraggio 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2007-2019 Bravi Bimbi