Bravi Bimbi > I Diari delle mamme > Il diario di Scimmietta > Carrozzina, passeggino… che confusione!

Carrozzina, passeggino… che confusione!

Scritto da Angela il 15 Gennaio 2014

Pare che farà brutto e pioverà anche questo weekend, quindi credo che salti la gita che avevamo programmato in montagna. Pensavamo quindi di iniziare a fare un salto nei vari outlet per la prima infanzia, tipo Chicco, Inglesina e simili per iniziare a raccapezzarci un po’ su prezzi, modelli e costi di quello che ci servirà.

E qui si apre un grande dubbio: già, cosa ci servirà per iniziare? Su passeggini, carrozzine e ovetti non mi è molto chiaro cosa è meglio scegliere (e a dirla tutta, non ho afferrato nemmeno bene a cosa serva questo ovetto e come va usato!). Da quanto ho capito c’è il passeggino tipo “trio”, che comprende più pezzi… ma a comprarlo nuovo ha dei costi per me proibitivi.
E’ indispensabile? Oppure va bene anche prendere una carrozzina normale?
Le mie amiche e conoscenti mi hanno raccontato tantissime cose, e mi sa che ho le idee più confuse di prima 🙂

Mi rivolgo a voi che siete tutte già esperte: esiste una sorta di “kit di partenza” che consigliereste? Come ci si può regolare?

Grazie per il vostro aiuto che, sono sicura, mi schiarirà le idee!





Info

Articolo (qui trovi il permalink) con categoria «Il diario di Scimmietta» e tag «, ».

Commenti

6 commenti a “Carrozzina, passeggino… che confusione!

  1. Ciao Angela 🙂 io ho avuto il mio lorenzo il 2 dicembre scorso, abbiamo fatto qualche giro per negozi… ma non molto prima della sua nascita (ero scaramantica… e pigra!)… alla fine in un superstore per bimbi qui vicino a casa nostra abbiamo trovato un kit (large – poi c’era quello small e il medium), che comprende: trio – carrozzina passeggino ovetto; letto, fasciatoio, seggiolone, e i materassi per la carrozzina e il lettino…
    l’ovetto serve per spostare il bimbo per tragitti brevi, ma puoi anche montarlo sulle ruote al posto della navicella della carrozzina, soprattutto quando il bimbo vede qualcosa così può guardarsi intorno… e poi lo monti in macchina… è il primo seggiolino del bimbo… io per ora non l’ho ancora usato però 🙂
    ah il mio trio è della Cam 🙂

  2. ciao cara, anche noi come Serena. Abbiamo trovato ad un’offertona una trio della Giordani e l’abbiamo preso al volo. Poi mi sono fatto un’enorme cultura su passeggini. Orientati verso quelli: facili da chiudere e leggeri. Deve stare nel tuo portabagli dell’auto.
    Poi, per complicarti la vita, ti lascio questi link:
    https://www.bravibimbi.it/forum/e-ora-a-casa-cosa-si-fa/help-lettino-carrozzina-culla-che-fare-t498.html
    https://www.bravibimbi.it/forum/pausa-caffe/scelta-del-trio-chi-ha-consigli-t1758.html
    https://www.bravibimbi.it/shopping/chicco-trio-living-smart-la-prova-su-strada/
    https://www.bravibimbi.it/forum/pausa-caffe/trio-duo-help-t190-20.html

  3. ecco, esatto… mi scordavo un particolare importantissimo… provali prima di comprarli!! io purtroppo ho fatto uno sbaglio… ho guardato alla struttura, pensando “più robusto è…più sicuro è”… solo che è anche, tremendamente, più pesante! e io, che sono uno scricciolo… faccio fatica a portare qualsiasi cosa, sia la base, che la navicella, che l’ovetto (perché ovviamente poi c’è da sommarci il peso del bimbo e, altra cosa che non avevo calcolato… l’aumento esagerato di peso di mio figlio… che è stato leggero… direi, una settimana – quella dopo la dimissione dall’ospedale :S )

  4. che bello andare per negozi a vedere queste cose, lo faccio tutt ora che non ne ho bisogno, io ho preso un trio della brevi a 250 euro, non era il massimo come struttura, ma l ho sfruttato davvero tanto, per entrambi i bimbi, sia la navicella che il passeggino che mi ha tenuto fino a pochi mesi fa, il bimbo più grande ha 4 anni e mezzo e la seconda due e mezzo!
    devi valutare un po’, dove vivi , quanto tempo passi fuori casa , e ovviamente i soldini che puoi spendere!
    poi ci sono sveriati modelli su cui sbizzarrirsi, ecco una cosa che al prossimo giro prenderò e un passeggino con un manico unico che si può guidare anche solo con una mano, spesso ci si trova in questa situazione, e portare un passeggino più un bimbo sopra se non è adatto fa davvero male ai polsi !:)
    poi facci sapere cosa hai scelto, tanti auguri!

  5. Ciao Angela, l’ovetto serve principalmente per quando ti sposti in auto, come faresti altrimenti? E’ piccolo e avvolge il bebè.
    A Milano ci sono anche dei negozi specializzati che vendono prodotti per l’infanzia usati (abiti, lettini, fasciatoi, passeggini, libri, seggioloni). Abbiamo comprato il lettino per la casa al lago. Dopo 6 anni ancora regge! 😉

  6. ciao a tutti e grazie per i vostri consigli. Mi sono informata (grazie Barbapapà per gli istruttivi articoli!) e ora le cose sono un po’ più chiare.
    Ho girato qualche outlet sia online che fisico, siamo stai alla Chicco di Cinisello Balsamo: e abbiamo visto cose interessanti, e a prezzi abbastanza umani. Vi aggiornerò sugli acquisti, grazie ancora ai tutti per i consigli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2007-2019 Bravi Bimbi