una discesa sullo scivolo e un giro sulla giostra, vede “uno bimbo piccolo mamma, bada (guarda)” e mi corre incontro e mi dice “anche io boio (voglio) uno bimbo piccolo mamma”, fa spallucce, mette fuori il labbro sotto, fa una facciotta troppo buffa, e con le mani a ciotolina continua “pacere pacere mamma, uno bimbo piccolo”..

Eh tesoro mio, prima o poi arriva, anche se in questi giorni sono un po’ giù..

Da quando è nata non abbiamo preso nessuna precauzione, ma solo da un paio di mesi ho realizzato che praticamente sono due anni di tentivi a vuoto..
Bah.. vedremo.. in più adesso tutti ci chiedono “a quando il secondo?” oppure “quando lo fate il fratellino?”… ok, è il primo giorno di ciclo, sono nella mia fase depressiva.. 😀
Un abbraccio a tutti