10 anni (quanti me ne mancano per andare in pensione?) e proprio dal computer del mio ufficio, durante la pausa, ho deciso che scriverò questo diario… e mentre scrivo queste prime parole c’è anche il sottofondo giusto, il mio capo sta suonando una canzone con la chitarra nel suo ufficio… ehi non pensate subito che lavoro in un posto strano, loro sono la mia seconda famiglia e presto racconterò anche di loro, siamo in 5: 2 titolari e 3 impiegate di cui una, Laura, è la mia più cara amica.

Il papà Oscar invece ha 36 anni e ha un negozio di telefonia in centro "L’Oscar della Telefonia"…magari ci sarete anche entrati… beh ora potete chiedere lo sconto, dite che vi mando io!!! Purtroppo per mandare avanti questa attività Oscar ha poco tempo da passare con noi, il sabato lavora, la sera torna per le 20.30, ma è proprio vero che non è la quantità ma la qualità che conta.

Uff… la pausa è quasi finita, così concludo questa mia prima pagina con un arrivederci a domani!

Alessia