Devo dire che non ci è pesato affatto…..perchè è tanta la gioia che il resto….. e cmq ci è servito per cominciare ad organizzare mentalmente tante delle cose a cui bisognerà pensare da ora e per il futuro…..anche se mancano ancora 5mesi e un po’ il tempo vola e non possiamo farci trovare impreparati. Per esempio bisogna scegliere il colore per le pareti della stanzetta…..avremmo pensato ad un verde ma siamo ancora indecisi se mettere un fascione di carta disney o fare noi un bel disegno su una parete…vedremo! Il 26 prossima ecografia, speriamo che decida di aprire le gambette …sarebbe una gioia per mamma e papi che muoiono di curiosità e non solo per noi…negli ultimi giorni non si  fa che parlare d’altro in famiglia e con amici. Il 27 invece si rientra a lavoro….la cosa mi preoccupa un po’ da ieri, sì perchè avendo accusato uno strano fastidio all’inguine da entrambi i lati,sono stata dal mio medico  per capirci qualcosa e…. sorpresa….avevo ragione una cosa strana. Adesso non ricordo esattamente come l’abbia chiamato ma in sintesi è un disturbo che solitamente viene intorno all’8° mese causato dal peso e dalla pressione dell’utero che costringe noi donne ad assumere quello strano modo di camminare un po’"barcollante". E allora ci siamo chiesti: "come  farò a camminare quando arriverò appunto all’8° mese?".Posizione sconsigliata: stare seduta….a posto!….io lavoro proprio solo in questa posizione…consiglio:fare delle camminate per "educare" il più posibile il corpo a "sopportare" l’aumento del peso, oppure stare sdraiata….ah…ci tengo a precisare che non sono obbesa…ma peso solo 54 kg ORA. Adesso vi saluto…è già un pò che sono seduta!

Saluti a tutti!

Carla