Ho scoperto di essere in dolce attesa poco più di un paio di settimane fa: ho fatto il test anche se il ciclo non era ancora in ritardo, ma io già me lo sentivo che eravamo in due… e infatti avevo ragione! Comunque, per la cronaca, non abbiamo fatto in tempo a pensarci che… TAC… questo piccolo esserino era già lì ad aspettarci. Che tenerezza. L’ho detto subito al mio fantastico fidanzatone e poi a tutti i nonni, dopodiché ci siamo fatti un bel pianto in compagnia (io non ho avuto grossi problemi in questo senso 😀 ). Adesso conto i giorni per uscire da questo ansiogeno primo trimestre e non vedo l’ora di veder crescere la mia panciotta, vorrei già sentirlo muoversi, chissà che emozione quando succederà!  

Non so il vostro compagno, ma il mio Andrea è diventato uno zuccherino, mi farà venire il diabete: mi coccola, mi vizia, mi sbaciucchia continuamente, sembra che si sia innamorato un’altra volta di me. Devo dire che io lo lascio fare… se lo sapevo non aspettavo i 33 anni per allargare la famiglia… e per farmi fare tutte queste coccole! Anche i nostri due simpaticissimi micioni (praticamente i nostri primi due figli) hanno intuito qualcosa perché mi stanno continuamente addosso, sembrano le mie due guardie del corpo.  

Adesso quasi quasi andrei a dormire, ormai è tardissimo. Spero di potermi divertire con voi, ho letto i vostri blog e mi state già tanto simpatiche! Bacioni e a presto!  

Raffaella

Raffaella