Mi presento: sono Alessandro

Scritto da Alessandro il 23 Marzo 2009

Grazie Barbapapà per la risposta e sono contento che mi avete aperto il diario e voglio spiegare un po’ di me.

Io sono un po’ testardo, voglio bene ai miei genitori, mi piace fare il karate e sono arrivato alla cintura giallo/arancio. L’anno scorso ho vinto la medaglia d’argento ai campionati italiani di S. Marino e mi sono emozionato.

 

Mi piacciono gli animali. Ho due tartarughe e due pesci. Io volevo il gatto ma papà non me lo vuole comprare perchè dice che sporca e rovina i mobili.

Mi piace High Scool Musical (sprattutto Troy). A scuola abbiamo creato il club di High Scool Musical e avevamo organizzato una recita che però è fallita.

Anche a me piacciono tanto i Cesaroni e un cartone che programmano ogni venerdì (si chiama Star Wars).

Spero che Ilaria nasce sana e sarò contento se succede. Il fatto di avere una sorellina mi sembra strano se penso a tutti i momenti che siamo stati in due e che ora invece saremo in tre. All’inizio ero un po’ preoccupato ma adesso non lo sono più perchè mamma mi ha spiegato che sarà tutto come sempre e mi coccolerà come prima.  

Tanti Saluti. Alessandro





Info

Articolo (qui trovi il permalink) con categoria «Il diario di Alessandro».

Commenti

9 commenti a “Mi presento: sono Alessandro

  1. Ciao Alessandro! Benvenuto! Oggi abbiamo conosciuto anche tuo fratello! Andate d’accordo? Anche tu fai Karate come tuo fratello. Dimmi la verità, chi si ricorda meglio i Kata fra voi due?

  2. Ciao Barbamamma,
    grazie che mi hai scritto. Io e Matteo andiamo abbastanza daccordo, ma qualche volta litighiamo. Ma abbiamo promesso anche alla suora del catechismo che fino a Pasqua non litighiamo più, ma non è proprio facile.
    Nel karate forse sono un po’ più bravo io perchè arrivo sempre secondo alle gare. Ma Matteo è più bravo di me in tante altre cose.

  3. Io ho 3 fratelli è normale litigare! poi quando sarai grande vedrai che va meglio, si continua a litigare ma tuo fratello sarà anche il tuo migliore amico.
    Avere un fratello è un grande regalo, e adesso anche la sorellina vero? chissà come sarai geloso! parlo da sorella minore!

  4. ciao Christine
    grazie per la risposta. Mamma mi ha fatto vedere tuo figlio ed è proprio bello. E’ anche bravo? Ti fa arrabbiare? Ho chiesto a mamma se è orgogliosa di me e mi ha detto di si. Tu sei orgogliosa del tuo bimbo?
    Ciao

  5. ciao Ale.. posso chiamarti così?
    si Marco è proprio un bravo bambino e ne sono molto orgogliosa!!
    in questi giorni ha iniziato a fare un po’ di capricci, ma poi dopo un po’ smette subito e torna a giocare tranquillo…
    piange poco, solo se ha male o fame (come stanotte che aveva la febbre… piccolino mio)
    durante il giorno è sempre sorridente, gli basta poco per divertirsi e fare delle belle risate!
    tra poco più di un mese compirà un anno!!!!!!!!
    grazie Alessandro!!un saluto anche a Matteo e alla tua mamma e al tuo papà

  6. Cara Ida
    io e Matteo non facciamo la lotta, cioè la facciamo ma solo per scherzare, anche se poi qualche volta succede che ci facciamo male. Di solito litighiamo ma senza usare le mani. Nel karate siamo ancora piccoli per i combattimenti e per ora facciamo finta di lottare con una specie di palloncino che sta appeso ad una catena. Altre volte proviamo le mosse anche con i compagni ma non ci dobbiamo toccare.
    Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2007-2019 Bravi Bimbi