Bravi Bimbi > In Famiglia > Sicurezza stradale > Il seggiolino sul sedile anteriore dell’auto

Il seggiolino sul sedile anteriore dell’auto

Scritto da barbapapa il 24 Ottobre 2012

ovetto sul sedile anterioreDomanda:
Posso portare il mio bambino sul sedile davanti dell’auto? Posso averlo di fianco a mentre guido?

Questa domanda se la fanno molti neogenitori che vogliono avere al loro fiano il neonato perchè li fa sentire più sicuri. Ma sarà sicuro per il bambino viaggiare davanti?

La risposta è sì. Non ci è nessuna legge che lo vieti. Se opportunamente legato può prendere posto sul sedile anteriore, che è tuttavia il luogo più a rischio del veicolo.

E’ opportuno usare l’accortezza di arretrare il sedile fino a fine corsa e posizionare l’ovetto contromano con l’airbag disattivato.

Ricorda che la disattivazione dell’airbag non è un dettaglio da poco. Non ci credi? Guarda il video…

P.S.
Se puoi, lega tuo figlio sui sedili posteriori e al contrario rispetto al senso di marcia.

in collaborazione con Panzeri Claudio, Ass.te della Polizia Stradaleclaudio panzeri polizia di stato





Info

Articolo (qui trovi il permalink) con categoria «Sicurezza stradale» e tag «, , , , , ».

Commenti

6 commenti a “Il seggiolino sul sedile anteriore dell’auto

  1. ATTENZIONE!
    “Ma sarà sicuro per il bambino viaggiare davanti?”
    NO! Come giusto ricordava “barbapapa”, è il posto più pericoloso dell’auto (qualcuno lo chiama anche “il posto del morto”) data l’estrema esposizione agli urti laterali e la condivisione diretta degli urti frontali con il guidatore, che tuttavia ha il controllo del veicolo, mentre il trasportato “subisce” senza poter agire.
    “E’ consentito il trasporto sul sedile anteriore dei minori, se opportunamente ritenuti?”
    SI!
    Avere sotto controllo i bambini in auto, non è sempre coerente con la sicurezza in caso d’incidente, perchè in tal caso il vostro intervento è inutile..anzi…impossibile. Il sedile posteriore centrale è il luogo più sicuro del veicolo (eccezioni ammesse, poichè le dinamiche d’incidente sono praticamente infinite) riferendoci alla stragrande maggioranza di eventi.
    “E se ho più figli? Dove li metto? Non posso mettere certo tutti al centro?”
    Ovviamente no. Ecco perchè esistono i seggiolini “con le orecchie”, ovvero quelli che hanno le protezioni laterali all’altezza della testa: in caso di impatto laterale proteggono anche i bambini che prendono posto vicino alla portiera. Ma vanno usati…ed i bambini legati…

  2. Ieri ho multato una signora… perchè trasportava la figlia in piedi tra i sedili anteriori, mentre lei era legata. A parte la solita scenata riferita alla crisi ed al fatto che la Polizia deve andare a prendere gli arabi e i politici corrotti, il suo vero problema sembrava essere la scenata che le avrebbe fatto il marito per i 76 euro da pagare.
    Al solito tentativo di corruzione fallito, gli spiegavamo che la multa era a tutela della salute di sua figlia…
    A quel punto lei andava su tutte le furie, si dirigeva verso il veicolo, inveiva contro la bambina di 9 anni dicendo che era tutta colpa sua e, una volta raggiuntici con la piccola, ci ha detto: “ma quale salute di mia figlia, guardatela, vi sembra deperita? L’ho appena portata dalla pediatra e mi ha detto che è sanissima.Questa multa è proprio un’ingiustizia, ce l’avete proprio con me!”

    Povero futuro…

  3. ammetto che mi sono fatta una bella risata,! hihihihi!, io mi arrabbio quando vedo ste cose, spero che non mi capiti mai, ma se mi dovesse succedere, me ne starei zitta e prenderei la mia multa a faccia bassa!

  4. NO GUARDA TI CAPISCO IO GUAI SE LE BIMBE NON SONO LEGATE INFATTI ABBIAMO 6 SEGGIOLINI 2 PER NOI E 2 PER OGNI NONNO.
    LA SICUREZZA ANZITUTTO
    MALA GENTE NON CAPISCE LA GRAVITà DI QUESTA LEGGEREZZA CHE COMPIONO VERSO I LORO FIGLI CI VORREBBERO PIU VIDEO COME IN AMERICA CHE FANNO VEDERE COSA SUCCEDE IN CASO DI INCIDENTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2007-2019 Bravi Bimbi