Un’ora dorme il gallo,
due il cavallo,
tre il viandante,
quattro l’elefante,
cinque il soldato,
sei il magistrato,
sette lo studente,
otto tutta la gente,
nove la signoria,
dieci a casa mia!