Queste famiglie possono chiedere al proprio Comune un assegno mensile corrisposto dall’INPS che è cumulabile con altre forme di sostegno economico erogate dall’INPS stessa. 

Per chiarimenti ulteriori è sempre utile rivolgersi alle Associazioni sindacali di categoria e ai loro Patronati.