(sia ben chiaro) si tratti di ferie maturate nell’anno precedente e che non siano state ancora interamente godute in quello successivo. E ciò tenuto conto del fatto che le ferie devono essere godute entro il termine di sei mesi dal 31 dicembre dell’anno precedente di maturazione del diritto alle ferie stesse.
Quanto al fatto di godere dei permessi giornalieri di allattamento (due ore al giorno), tale circostanza non incide per nulla sul godimento delle ferie, considerato che, trattandosi appunto di permessi, essi sono accordati per legge sul presupposto della sussistenza di un orario lavorativo giornaliero di otto ore.

Fonte: Avvvocato M.Battaglia