Quando bevi alcool, lo fa anche tuo figlio. L’alcool passa liberamente al bambino attraverso la placenta e può avere degli effetti collaterali sullo sviluppo del bambino. I risultati possono essere la Sindrome Fetale Alcolica o altri effetti alcolici sul feto. Questi effetti possono essere irreversibili e durare per tutta la vita. La cosa buona è che si possono prevenire al 100%.

Notizie sull’alcool

L’alcool è un teratogeno. Le sostanze teratogene sono dannose allo sviluppo umano.

L’alcool attraversa la placenta e arriva al tuo bambino. Quando bevi alcool, lo beve anche il bambino. Pertanto può essere pericoloso per il suo sviluppo.

Tutte le bevande che contengono alcool possono essere dannose per il tuo bambino. Non esiste un quantità di alcool sicura da consumare in gravidanza. E’ meglio discutere ogni minimo dettaglio con il tuo dottore.

Come influisce l’alcool sullo sviluppo del mio bambino?

Nel corso dei nove mesi il bambino cresce e si sviluppa costantemente. Nelle prime quattro settimane si sviluppano il cuore, il sistema nervoso centrale, occhi, braccia e gambe. Il cervello inizia a svilupparsi intorno alla terza settimana e continua a svilupparsi per tutto il resto della gravidanza. Durante il terzo trimestre il bambino cresce rapidamente. Se consumi troppo alcool in questi momenti cruciali dello sviluppo, potresti causargli dei problemi. I risultati di un eccessivo consumo di alcolici possono portare alla Sindrome Fetale Alcolica e ad altri effetti dell’alcool sul feto. Sono effetti che durano a vita, sono irreversibili e possono causare difetti fisici, mentali e neuro comportamentali.

E se ho bevuto prima di sapere che ero incinta? Se non sapevi di essere incinta e hai bevuto alcool, la cosa migliore da fare è smettere subito. Se smetti subito, il rischio di causare dei danni è molto piccolo.

C’è una quantità di alcool sicura?

Non c’è una quantità sicura di alcool da bere in gravidanza, ma più bevi più alzi il rischio che tuo figlio abbia dei problemi. Un uso da lieve a moderato (2-4 bicchieri frequentemente) possono provocare vari effetti. Circa il 10% dei feti esposti all’alcool svilupperà effetti collaterali.