Se superi il termine, se superi la data presunta del parto e se ancora tutto tace, dovrai andare in ospedale per effettuare un monitoraggio ed eventualmente una ecografia.

Non ti preoccupare perchè non sei l’unica a cui succede di superare il termine.

Normalmente però quando si superano le quaranta settimane di gravidanza, va verificato il livello del liquido amniotico. Si fa quindi una ecografia per verificare che il liquido amniotico sia sufficiente (leggi: scarso liquido amniotico) e non ci sia del meconio (indice di sofferenza fetale).

In base all’esito di questi controlli, i medici valuteranno se sarà opportuno indurre il travaglio.