In Gravidanza

Gonorrea in gravidanza

La gonorrea è una malattia venerea coma la clamidia.

Anche in questo caso le donne possono avere questa malattia senza presentare sintomi evidenti. Questo non significa che non possa trasmetterla ad altri! I sintomi, quando si manifestano, sono rappresentati da una forte sensazione di bruciore durante la minzione, perdite purulente e sanguinamenti. Talvolta la gonorrea causa infertilità e disturbi cronici.

Durate il parto una gravida infetta può trasmettere l’infezione al bambino il quale può contrarre un’infezione agli occhi tanto grave da provocare la cecità.

Per questo motivo, al momento della nascita, per prevenire la congiuntivite da gonorrea il protocollo sanitario prevede nei casi a rischio un trattamento preventivo degli occhi dei bambini con una goccia di nitrato d’argento, una sostanza peraltro altamente irritante.

Se ci sono possibilità di avere contratto la gonorrea, così come per la clamidia, attraverso rapporti sessuali non protetti, è una buona idea sottoporsi al tes per le malattie veneree. Se il test è positivo, allora sia tu che il partner sarete trattati con antibiotici. È un’infezione trattabile: nel caso di dubbio parlane subito con il tuo ginecologo o medico curante.