Incinta di 7 mesi, sono inciampata e caduta. Mio figlio può essersi fatto male?

Nell’ultimo trimestre di gravidanza, uno scarso senso dell’equilibrio unito alla fatica e alla difficoltà che può incontrare nel vedersi i piedi (a causa della pancia voluminosa), rendono la mamma più impacciata nei movimenti. Cadere in gravidanza può capitare.

Tuttavia, sono ben davvero pochi gli urti così forti da compromettere la buona salute del feto che è ben protetto nel liquido amniotico.

liquido amniotico in gavidanza

Che cos’è il Liquido Amniotico

Durante la sua vita intrauterina, il bambino è immerso in un fluido caldo e trasparente, contenuto nelle membrane, ricco di sostanze necessarie per la sua crescita e il suo sviluppo: il liquido amniotico. La sua quantità varia molto a seconda dell’epoca gestazionale: fin dalle prime settimane  viene prodotto molto e intorno alle 34 settimane raggiunge […]

2 comments

Anche se non si avverte alcun disturbo dopo la caduta è, però, meglio informare il proprio ginecologo; se poi si dovessero notare delle perdite, occorre farsi visitare dal medico o, se è irreperibile, andare al Pronto Soccorso, per verificare l’assenza di problemi per il bambino nel pancione.