barbamamma e rebeccaSono due anni che andiamo ai bagni Paolina Beach di Varazze. Ci troviamo benissimo perchè sono ospitali e ideali per le famiglie con bambini al seguito.

I bagni Paolina sono in realtà strutture diverse gestite da due fratelli milanesi: una spiaggia si chiama “Paolina Beach” mentre l’altra, adiacente, “Paolina 5” (il nome deriva dal fatto che in “5” si sono trasferiti a Varazze per la gestione del tutto).
Li trovi entrando in Varazze, tra i primissimi bagni (via S.Caterina) e li noti subito per le bandiere e gli ombrelloni gialli che attirano immediatamente l’attenzione.

Sono gestiti con maestria e con una grande attenzione per i bambini: 2 volte al giorno c’è anche la “Baby dance“, un momento di animazione riservato ai più piccoli dove cantano e ballano sulla spiaggia in uno spazio a loro riservato.

Altalene, scivoli, piccole costruzioni saranno il regno dei vostri bimbi. Se poi qualcuno ha bisogno di cambiare il pannolino… vicino ai bagni c’è l’apposito fasciatoio.

Il mare è sufficientemente pulito. Va a giornate. A volte è trasparente che manco sembra di essere in Liguria, altre c’è qualcosa che galleggia in superficie di non troppo piacevole (tipo schiumetta tanto per intendersi).

La spiaggia è di “sabbia” riportata. Non vi aspettate un gran che ma è sempre meglio che quei fastidiosi sassolini che diventano poi ustionanti…

Entrambi i bagni hanno un bar dove si può prendere di tutto ai prezzi…di Milano (chi ha orecchie per intendere intenda…). L’aperitivo, quando Roxy è in buona (cura la gestione del bar), si trasforma in degustazioni prelibate di focaccine e pizzette. Ah, il negroni sbagliato lo sanno fare benissimo 😉

Se andate ai Paolina Beach chiedete però di non mettere sempre le canzoni di Giorgia (il proprietario ne va matto…ehehehe).

Scherzi a parte, a nostro avviso i Paolina Beach sono più “tranquilli” rispetto ai Paolina 5 (dove c’è la baby dance e altre attività di animazione) e ci siamo trovati sempre bene.

I costi? A Giugno, per un ombrellone e doppio lettino si spende un massimo di 20€ al giorno. Se si fanno più giorni consecutivi o magari 2 settimane si puà spendere un 15-20% in meno. Suppongo che ad Agosto i prezzi saliranno ma… è il mercato. Altri bagni costano meno ma… offrono davvero poco. Per anni sono andato ai bagni Eden quando ero molto più giovane e… il confronto proprio non regge. Da buon milanese poi sfoggio un bel: “Pago… Pretendo!” e ai Paolina non ci si può lamentare!

Eccoti ora un video girato in una giornata un po’ uggiosa ma che poi si è aperta ed ha regalato soddisfazioni (era il 20 giugno 2009):