L’Hotel Dos Mares si trova a Tarifa e affaccia direttamente sulla spiaggia. E’ una delle poche strutture con questo privilegio. Non è in città ma a 5 minuti di macchina, sulla strada che prosegue verso Cadiz e le famose altre spiagge di Val de Vaqueros e Bolonia.
Non è uno dei “casermoni” come  si trovano tipicamente a Torremolinos ma, inserito nel verde, è composto da tanti bungalow.

Abbiamo scelto la formula di solo pernottamento + breakfast e ci siamo trovati davvero molto bene. La colazione era  ricca e per pranzo o per cena giravamo un po’ qui e un po’ lì.

L’Hotel offre un parcheggio garantito, molto comodo, a tutti i suoi ospiti quindi per chi dovesse arrivare, come noi in macchina, dall’aereoporto di Malaga non c’è davvero alcun problema di sorta. Sono circa 2 ore di strada scorrevole e piacevole.

La camera non è grandissima ma pulita, con aria condizionata, cassaforte, bagno con doccia bella spaziosa e

collegamento wi-fi. C’è anche un televisore ma non l’abbiamo mai acceso.

Il wi-fi gratuito copre tutta la strutturua anche se a volte non funziona ma basta avere solo un po’ di pazienza.

Ci sono poi una piscina, un bar-ristorante, una palestra, un campo da tennis, un campo da paddle tennis (che in Spagna va fortissimo), un maneggio e un’area verde molto grande dove ho visto gente giocare a palla, prendere il sole o lavare, dalla salsedine e sabbia, le vele del windsurf o del kite.

Adiacente all’hotel c’è la Escuela Dos Mares, dove si possono noleggiare windsurf e kite e, per chi volesse, fare anche dei corsi per queste due diverse attività. I materiali sono nuovissimi e tenuti incredibilmente bene (non c’è bisono di portarsi dietro nulla: muta, lycra, trapezio, impact vest e tutto il resto sono a disposizione e in tutte le taglie).

La spiaggia… è lì. A un passo.

Il posto è mediamente ventoso. Meno al mattino, di più al pomeriggio. La spiaggia non è attrezzata e il mare è  bello fresco. Rimane il luogo ideale per fare comunque passeggiate o giochi con la sabbia.

L’unico neo è il personale in reception. Simpatico come due dita negli occhi. Ci abbiamo avuto a che fare solo al check-in e check-out ma quando, raramente, passavamo di lì, ci guardavano in cagnesco. Valli a capire.

E’ una struttura per famiglie? Sicuramente sì anche se non vi sono attività specifiche per i più piccoli. E’ un hotel tranquillo e silenzioso dove ci si rilassa alla grande. L’ideale è andare con una coppia di amici in modo da… dimenticarsi dei bimbi che giocheranno tra di loro tutto il giorno.

Noi siamo andati all’avventura e da soli. La giornata tipo era: sveglia alle 10 del mattino, colazione entro le 11 e poi un saltino in piscina o sulla spiaggia. Verso le 14 prendevamo l’auto e andavamo a Tarifa alla ricerca di qualche tapas, qualcosa da mettere sotto i denti. Verso le 15.30 io entravo in mare in kite mentre mamma e figlia oziavano, ancora una volta, o in piscina o in spiaggia. L’alternativa è data dal bellissimo cirinquito lì accanto, chiamato Arte y Vida dove c’è anche un validissimo ristorantino oppure si può prendere la macchina e girare per le altre belle spiaggie e relativi ciriquitos (aree attrezzate dove si può bere e mangiare). Dopo una doccia e un po’ di tempo in camera, per le 22 andavamo di nuovo a Tarifa o altrove per cena.

Tarifa è davvero stupenda. Abbiamo poi fatto 3/4 giorni tra Malaga e Torremolinos e ci saremmo sparati un colpo. Il confronto non regge proprio.

Ora però… ecco la nostra video recensione sull’Hotel Dos Mares. E’ un po’ lungo e spero che possa essere utile a chi voglia conoscere un po’ meglio questa struttura visto che in rete non ce ne sono molti. Buona visione e… se hai qualche domanda, non esitare a farla, ti risponderemo subito.