hotel miramontiAbbiamo provato per voi l’hotel MiraMonti e ne siamo rimasti entusiasti. Abbiamo trascorso la settimana di capodanno in questa struttura costruita a misura di bambino.

Tantissimi infatti i servizi dedicati ai più piccoli: lettino in camera (da campeggio ma sufficientemente comodo  – anche nostra figlia di 1 anno ci ha dormito senza troppi problemi), scaldabiberon, fasciatoio, pensione completa gratuita fino a 3 anni (il che vuol dire anche che, giorno per giorno, è possibile richiedere dei pasti particolari come passati di verdura, minestrine etc etc), seggioloni, 2 stanze gioco con tanto di animatori, passeggini gratuiti e zaini per le passeggiate.

L’albergo MiraMonti è stato recentemente rinnovato (tutto la reception, la zona bar e il piano terra sono nuovi di zecca) e domina il paese di Frabosa Soprana con una ottima vista sulle piste da sci e sulle montagne circostanti.  Davanti all’ingresso dell’albergo una zona relax con tavoli e sedie dove godersi il sole e, perchè no, anche un aperitivo. Poco più in là, salendo per una piccola stradina, una jacuzzi con acqua a 37/40 gradi, completamente immersa nella neve. Assolutamente da fare, una esperienza incredibile! (accanto un piccolo gabbiotto dove spogliarsi: il tragitto, in costume, è breve ma… da paura!)
jacuzzi

In totale ci sono 48 camere per circa 120/130 ospiti: la nostra non era bellissima e forse un po’ troppo secca (la notte faceva davvero molto caldo, se avete un umidificatore… portatevelo!) ma sono tutte diverse tra loro quindi forse siamo stati solo un po’ sfortunati. I proprietari comunque ci hanno raccontato che a breve le rifaranno tutte.

A proposito dei proprietari: un plauso va a tutta la famiglia De Filippi che gestisce in modo brillante tutto l’albergo. I fratelli Luca e Domenico, ma anche la madre Albina, il padre Nando e zia Paola sono sempre con il sorriso sulle labbra, pronti a risolvere qualsiasi problema e, soprattutto, sempre in movimento. Davvero pieni di energie e risorse. Complimenti.

Non abbiamo ancora parlato del ristorante: superbo. Colazione a buffet alla mattina eccezionale: brioche ripiene, succhi di frutta, spremute di arance, uova, formaggi e confetture. Il pregio è che, mentri in molti alberghi se non arrivi puntuale alla colazione poi non trovi più nulla, qui le portate sembrano non finire mai. Non appena il vassoio delle brioche si esauriva, un cameriere, lo sostituiva con uno nuovo.
A pranzo e cena, buffet iniziale di verdure e poi, al tavolo, primo, secondo con contorno e dolce sempre vari e impeccabili.
Vini di primissima scelta e servizio al tavolo molto curato.

Durante il pranzo o la cena, quando i bambini hanno finito, possono lasciare finire di mangiare in pace mamma e papà ed andare a giocare (sotto la supervisione di attenti animatori) in una stanza piena di pupazzi, lego e giochi vari. Cosa che possono fare anche nel pomeriggio con attività didattiche organizzate sempre diverse.

Un family hotel in piena regola.

Posso dimenticarmi del servizio wi-fi gratuito? Assolutamente no. Anche se a volte non funzionava benissimo, per i malati che, come me, hanno sempre bisogno di una connessione internet, è stato una vera manna dal cielo. Spesso in altri alberghi dovevo pagarlo e molto salato.

Il paesino, Frabosa Soprana, non è nulla di eccezionale: un paio di bar, una farmacia e qualche negozietto. Non è un problema: con tutto quello che offre l’albergo, con le montagne e le piste da sci ad un passo (dall’albergo ci si arriva a piedi in 3 minuti cronometrati) non c’è motivo di ricercare la città a cui siamo tutti abituati durante l’anno.

Il comprensorio sciistico è il secondo più grande del Piemonte dopo Sestriere: ci sono piste per tutti i gusti ma, volendo fare una critica, gli impianti sono davvero obsoleti e l’attenzione alle piste non è ai livelli di Trentino/Valle d’Aosta.
Una nota: un pulmino gratuito, che passa vicino all’albergo, porta i bambini a Frabolandia: un parco giochi nella neve dove ci si può sbizzarrire e scendere con il bob a sfinimento (grazie ad un nastro trasportatore che agevola la salita).

Ma costa un occhio della testa questo family hotel? No, più che accessibile. Per la settimana di Capodanno abbiamo speso 570€ a testa con mezza pensione (la bimba invece non ha pagato nulla ed era a pensione completa).
Consigliamo però di prenotare in anticipo, chiedendo anche se l’animazione per i bambini sia sempre presente (durante l’anno il servizio non è a pieno regime come le vacanze natalizie).

Riferimenti utili:

  • Albergo MiraMonti di Defilippi F.& C. (s.n.c)
  • via Roma 84 – 12082 Frabosa Soprana (CN)
  • telefono: 0174/244533
  • sito web: http://www.miramonti.cn.it

Questi i nostri tre video che abbiamo girato durante la settimana di capodanno 2008/2009: